Home Sweet Home: Ava DuVernay dirige l’esperimento sociale NBC

Ava DuVernay, regista del film premio Oscar Selma, produrrà Home Sweet Home al fianco di Sarah Bremner e Paul Garnes.

Da leggere

Imma Tataranni 2: quando va in onda e cosa sapere sulla fiction Rai

Tra le fiction in onda su Rai Uno per la stagione 2021 torna Imma Tataranni 2 - Sostituto Procuratore:...

Sesso, amore e goop: recensione della serie con Gwyneth Paltrow

Dopo The Goop Lab Gwyneth Paltrow torna su Netflix dal 21 ottobre 2021 con Sesso, Amore e Goop, la...

American Rust – Ruggine americana: recensione della serie tv Sky

La serie televisiva American Rust – Ruggine americana, in prima visione su Sky Atlantic e in streaming su NOW...

Block title

Ava DuVernay ha realizzato la sua prima serie destinata alla prima serata e senza sceneggiatura – un esperimento sociale in dieci parti per NBC dal titolo Home Sweet Home

La cineasta di When They See Us ha creato Home Sweet Home, producendo il progetto tramite la sua società Array Filmworks, con la Warner Horizon Unscripted Television. Ogni episodio della serie seguirà due famiglie che conducono vite molto diverse per un’esperienza in grado di cambiare la vita. Esplora cosa si provi a percorrere un miglio nei panni di un’altra persona sfidando concezioni razziali, religiose, economiche, geografiche, di genere e di identità mentre i partecipanti si scambiano casa per una settimana e vivono la vita di qualcuno differente da loro.

Ava DuVernay, che ha diretto il dramma per i diritti civili vincitore dell’Oscar Selma e sta producendo la quinta stagione di Queen Sugar, produrrà Home Sweet Home al fianco di Sarah Bremner e Paul Garnes di Array.

Colin Kaepernick e Ava DuVernay insieme per una serie Netflix

L’idea di Home Sweet Home mi è venuta durante i tempi strani e importanti che stiamo vivendo tutti. La premessa è che siamo più distanti che mai, eppure vincolati da ciò che abbiamo in comune: preoccupazioni per la salute, la sicurezza, la giustizia e la comunità. Queste nozioni si manifestano in ognuno di noi in modi diversi, ma in nessun luogo più sorprendente rispetto alla privacy delle nostre case. Sono entusiasta del fatto che NBC e Warner Horizon abbiano abbracciato la sfida di questo momento per celebrare la specificità delle nostre differenze mentre scopriamo le tante belle cose che abbiamo in comune“, ha affermato DuVernay.

Siamo onorati di collaborare con Ava per la prima volta per dare vita a Home Sweet Home alla NBC“, ha dichiarato Meredith Ahr, Presidente, Gruppo Alternativo e Reality, NBC Entertainment. “Guidati dalla visione creativa potente e piena di speranza di Ava, queste storie riveleranno veri e propri momenti di cambiamento che speriamo possano innescare discussioni stimolanti e incoraggiare compassione, empatia e comprensione.”

Ava è una narratrice straordinariamente dotata e riflessiva“, ha dichiarato Mike Darnell, Presidente della Televisione non Sceneggiata e Alternativa di Warner Bros. “Questo viaggio che cambia la vita promette di essere una ricca esperienza che offre alle famiglie l’opportunità di vedere la vita attraverso una nuova lente.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Imma Tataranni 2: quando va in onda e cosa sapere sulla fiction Rai

Tra le fiction in onda su Rai Uno per la stagione 2021 torna Imma Tataranni 2 - Sostituto Procuratore:...

Articoli correlati