Daredevil: per lo showrunner il reboot Disney+ è “agrodolce”

Per lo showrunner dell'origina serie Daredevil, la scelta di Disney+ di riportare su schermo l'eroe è piuttosto "agrodolce"

I fan della Marvel, in particolare i fan di Daredevil, hanno ricevuto un’inaspettata notizia la scorsa settimana, quando è stato annunciato il reboot della serie Daredevil per Disney+. Ancora non sappiamo molto su questo tanto atteso ritorno, ma pare che la nuova serie sarà una diretta continuazione di quella originale Netflix. Tuttavia, mentre alcuni fan non vedono l’ora di rivedere il Matt Murdock di Charlie Cox in azione, alcuni – incluso lo showrunner della serie originale, Steven DeKnight – sono alquanto scettici.

Su Twitter DeKnight, che è stato anche il produttore della prima stagione, ha risposto a varie domande e commenti dei fan. Un utente gli ha chiesto se fosse felice di non far parte della serie Disney+ (è stato riferito che i nuovi showrunner sono i creatori di Covert Affairs Matt Corman e Chris Ord). Steven DeKnight ha risposto che la situazione è agrodolce, anche se, da fan, è molto contento. “È agrodolce”, ha scritto DeKnight. “Ma tutto ciò che voglio è un grande show di Daredevil che posso guardare con il resto dei fan!”

Daredevil - Cinematographe.it

DeKnight non è stato l’unico ex showrunner di Daredevil ad aver pubblicato sui social la sua reazione alla notizia dello show Disney+. Anche Erik Oleson, che è stato lo showrunner della terza stagione – ha utilizzato i social media per dire ai fan quanto sia felice che l’eroe mascherato possa finalmente tornare sullo schermo. “Sono entusiasta di sapere che Daredevil sopravvivrà! Il miglior cast e la migliore fan base di sempre!”

Per quanto riguarda il cast del nuovo Daredevil al momento non sappiamo nulla di certo anche se, il capo dei Marvel Studios Kevin Feige, qualche mese fa ha detto che può esserci solamente un interprete di Daredevil nel Marvel Cinematic Universe e che quel qualcuno è Charlie Cox. L’attore ha recentemente ripreso il ruolo per una piccola parte proprio all’inizio di Spider-Man: No Way Home, in cui ha interpretato l’avvocato del Peter Parker di Tom Holland, dopo che l’intero mondo è venuto a conoscenza del suo segreto.

Fonte: CB

Articoli correlati