Cobra Kai: il creatore spera di portare la serie oltre la Stagione 5

A poca distanza dalla conferma della Stagione 5, il co-creatore di Cobra Kai spiega cosa bolle in pentola per il futuro della serie Netflix.

Jon Hurwitz, co-creatore di Cobra Kai, spiega che il piano è quello di portare la serie Netflix verso un epico finale ben oltre la quinta stagione

Di recente, i fan di Cobra Kai hanno gioito alla notizia che Netflix ha rinnovato la serie per la Stagione 5. Un simile annuncio potrebbe già bastare a far brindare il pubblico che già trepidante attende i nuovi episodi, ma a rendere il tutto ancor più dolce ci ha pensato Jon Hurwitz. Su Twitter, il co-creatore dello show ha infatti risposto a un utente spiegando quali sono i piani per il futuro:

Siamo ben immersi nella pianificazione della Stagione 5. Sono stati scritti diversi copioni e bozze. E stiamo senz’altro scrivendo in direzione di un gran finale, che si spera andrà oltre la Stagione 5.

Leggi anche – Tanner Buchanan: scopri chi è la star di Cobra Kai 

Sembra dunque che Netflix voglia continuare a investire nella serie, nata come continuazione della fortunata saga cinematografica Karate Kid. Le riprese della quarta stagione di Cobra Kai, in cui rivedremo anche l’All Valley Karate Tournament vinto da Daniel LaRusso (Ralph Macchio) nel primo film della saga, si sono concluse a maggio dopo tre mesi di lavori. I nuovi episodi (QUI un assaggio nel primo teaser) arriveranno su Netflix a dicembre, mentre le star dello show torneranno sul set per la quinta stagione già in autunno.

Nel caso non aveste ancora avuto modo di visionarla, Cobra Kai inizia 34 anni dopo il primo Karate Kid, puntando i riflettori su Johnny Lawrence (William Zabka) e Daniel, ormai cresciuti e con figli. Lo show è inizialmente stato distribuito su YouTube Premium, ma a partire dalla terza stagione, Netflix è diventata la nuova casa della serie. Di seguito, il tweet di Hurwitz.

Tags: Netflix

Articoli correlati