charlie Heaton - cinematographe.it

L’attore di Stranger Things, Charlie Heaton, ha le idee chiare in fatto di politica… e sa perfettamente chi mandare nel Sottosopra!

In occasione del Giffoni Film Festival 2019 abbiamo avuto il piacere di intervistare due dei protagonisti dell’acclamata serie fantascientifica Netflix Stranger Things, Natalia Dyer (Nancy) e Charlie Heaton (Jon). La giovane coppia ha mostrato una grande complicità e ha di buon grado risposto alle domande della stampa, incluse le nostre! Tuttavia, una domanda gli ha messi molto in difficoltà. “Se poteste mandare qualcuno nel Sottosopra e chiudere la porta per sempre, chi mandereste?” 

Charlie Heaton è un attore inglese, ma questo non significa che non possa esprimere disappunto per il Presidente degli Stati Uniti d’America, Donald Trump. E dopo un imbarazzante minuto di incertezza, è proprio la parola “Trump” che gli sentiamo sussurrare, con la testa china. Un chiaro indizio su come la pensa in fatto di politica, evidentemente non in linea col pensiero dell’attuale Presidente degli USA. La sua fidanzata, invece, ha risposto che nel Sottosopra ci manderebbe i peperoni. Una risposta molto più concreta. Potete sentire le risposte alla domanda in questione dal minuto 3:00 del video qui di seguito, oppure leggere l’intera intervista cliccando QUI!

 

La terza stagione di Stranger Things è disponibile su Netflix dal 4 luglio, mentre le riprese per la quarta (e forse ultima) stagione dovrebbero iniziare nel mese di ottobre. Netflix sembra avere fretta nel concludere la serie, dal momento che uno dei problemi del produrre una serie su un gruppo di ragazzini è che gli attori crescono, e lo fanno velocemente.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto