Bridgerton – Stagione 2: riprese di nuovo bloccate a causa del Covid

Già la settimana scorsa la produzione si era interrotta per 24 ore.

Da leggere

Chernobyl 1986: la storia vera dietro al film Netflix

Disponibile su Netflix dal 21 luglio 2021 e diretto da Danila Kozlovsky, il film drammatico Chernobyl 1986, racconta della...

Avete visto la figlia di Jean-Louis Trintignant? Nacque dall’unione con Nadine Marquand e morì tragicamente per mano di un uomo violento

Si chiamava Marie, ed era la figlia di Jean-Louis Trintignant. Nacque a Boulonge Billancourt il 21 gennaio 1962, dall'unione...

Jason Momoa e quella vistosa cicatrice sul sopracciglio: la causa fu una rissa da bar

Le donne lo hanno eletto come uno degli attori più sexy del mondo. L'attore hawaiiano Jason Momoa, dopo un...

Le riprese della stagione 2 di Bridgerton sono costrette a interrompersi di nuovo per l’apparizione di un caso di Covid tra gli addetti ai lavori

Per la seconda volta nel giro di poco tempo, le riprese della stagione 2 della serie TV di Netflix Bridgerton vengono interrotte dall’apparizione di un caso di Covid all’interno della crew. La prima volta, avvenuta la settimana scorsa, lo stop forzato è durato solamente un giorno ma, visto anche il repentino ripresentarsi del contagio, è probabile che questa volta sia necessaria una interruzione di durata maggiore.

Hollywood Reporter, che per primo ha dato la notizia, non è stato in grado di specificare se il contagiato sia un membro del cast o un’altra maestranza. In goni caso, al momento tutti coloro che erano presenti sul set sono in isolamento e in attesa di tampone. Il test effettuati dopo il primo incidente avevano mostrato che nessuno degli attori era stato infettato.

Bridgerton è prodotta da Shondaland, in collaborazione con Household Pictures, in Gran Bretagna, dove i casi della variante Delta del Covid sono al momento in aumento. Secondo quanto pubblicato dalla sanità pubblica inglese, ben 51,870 nuovi positivo sono stati rivelati venerdì scorso.

Bridgerton è stato uno dei maggiori successi di Netflix durante il 2020. La serie TV è stata guardata da ben 82 milioni di utenti, diventando di conseguenza il prodotto televisivo più visto sulla piattaforma. La sua prima stagione è stata inoltre nominata a 12 diversi premi Emmy, tra cui quello per miglior serie drammatica.

Leggi Anche – Bridgerton: Netflix è pronta a produrre un videogioco sulla serie?

Ultime notizie

Chernobyl 1986: la storia vera dietro al film Netflix

Disponibile su Netflix dal 21 luglio 2021 e diretto da Danila Kozlovsky, il film drammatico Chernobyl 1986, racconta della...

Articoli correlati