Better Call Saul Breaking Bad Cinematographe

“I prequel sono davvero dannatamente difficili da scrivere”. Vince Gilligan, alla luce del prequel Better Call Saul, cambierebbe parecchie cose in Breaking Bad

Il creatore di Breaking Bad e Better Call Saul, Vince Gilligan, ha rivelato un dettaglio dello show originario che vorrebbe poter cambiare alla luce del prequel. L’influenza di Breaking Bad può essere percepita in quasi tutta la televisione moderna, ma ovviamente in nessun altro luogo più che in Better Call Saul. Un prequel che esplora i tempi dell’avvocato Saul Goodman lo show descrive Alberquerque negli anni che hanno portato al regno di Heinserberg.

Naturalmente, questo crea una vera sfida nella scrittura. Questo è un prequel con legami diretti con Breaking Bad – una sottotrama essenziale descrive la guerra tra Gus Fring e Hector Salamanca – ma ci sono diverse regole stabilite dallo show originale che limitano il drama. Primo fra tutti, il nostro protagonista Jimmy McGill, non può davvero incontrare il boss della droga Gus, anche se ci sono anche alcuni dettagli minori che risultano particolarmente problematici per gli scrittori.

Screen Rant ha recentemente parlato con Vince Gilligan, il creatore di entrambi gli show, e gli ha chiesto del processo di scrittura di Better Call Saul, in particolare per quanto riguarda il canone di Breaking Bad. Dopo aver dettagliato come il paradigma Jimmy / Gus abbia causato diversi blocchi nella writing room, lo showrunner ha rivelato un momento ancora più oscuro che deve ancora essere in grado di aggirare: i due matrimoni falliti di Saul:

Ti dirò uno difficile. In cima alla mia testa, c’era qualche riferimento casuale che Saul Goodman aveva fatto da controcorrente in Breaking Bad per essere stato sposato due o tre volte o qualcosa del genere. Questo ci ha tormentato di sicuro. Era solo una sciocca linea di fuga in un episodio di BB in cui Saul Goodman parlava della sua seconda moglie o di qualcosa del genere e ci ha tormentato. Stiamo cercando di capirlo. Quando ha avuto una moglie? E chi era la seconda? Chi era la sua prima moglie? Blah blah blah. È stato difficile.

Gilligan non sta scherzando su quanto questo crei un problema. In Green Light, il quarto episodio della stagione 3 di Breaking Bad, Saul dice a Walter White: “Ho beccato la mia seconda moglie che si scopava il mio patrigno. Ok? È un mondo crudele, Walt. Cresci”, stabilendo in questo modo sia il suo essere stato sposato (almeno) due volte e il fatto che il secondo matrimonio sia finito parecchio male. La prima moglie è stata effettivamente citata in Better Call Saul in quello che viene descritto come l’incidente del “Chicago Sunroof”: uno dei compagni di Jimmy è andato a letto con sua moglie, quindi per vendetta lui ha defecato nella sua auto. Ma non c’è stata menzione di una seconda moglie, né di eventuali segni del personaggio o del patrigno in nessuna delle prime tre stagioni di Saul.

Alcuni hanno ipotizzato che la moglie sia Kim Wexler, o che questo sia accaduto molto prima degli eventi dello show del 2003, ma la possibilità che tutto questo verrà spiegato come un’esagerazione, una manipolazione da parte di Saul su Walter è abbastanza plausibile. Il fatto che una risposta non sia stata nemmeno presa in considerazione suggerirebbe sicuramente che una decisione ufficiale non è stata ancora presa e serve solo a dimostrare la visione di Gilligan sui prequel:

I prequel sono davvero dannatamente difficili da scrivere. Pensavo che sarebbe stato facile. Ho pensato – Peter Gould e io – ah diavolo, è un prequel, sappiamo dove finirà tutto, sarà facile. C’è così tanto a cui non dobbiamo pensare. E ci stavamo solo illudendo. I prequel sono effettivamente più difficili perché ci sono dei limiti. Non puoi fare tutto quello che vuoi con la narrazione perché c’è così tanto che verrà dopo.

[amazon_link asins=’B01IVIUJ8K,B014FDHKSM,B0764NQC8D,B01LTHKNKO,B01DIYKDO2′ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’pluginwordpress03-21′ marketplace=’IT’ link_id=’937397c5-0114-11e8-89f4-eb5f7d799335′]

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE