Batwoman Cinematographe

La serie con protagonista Ruby Rose è arrivata ad uno snodo importante. Kate Kane da poco ha rivelato la propria omosessualità in Batwoman

L’episodio domenicale di Batwoman ha rivelato un dettaglio molto importante, che era stato già annunciato prima che la serie facesse il suo esordio su The CW: stiamo parlando dell’omosessualità del personaggio interpretato da Ruby Rose. La rivelazione è stata fatta nell’episodio intitolato How Queer Everything Is Today!, che è stato scritto dalla stessa showrunner  Caroline Dries.

Batwoman: la serie rivela un primo concept art del costume di Batman

La rivelazione avviene all’interno di un articolo del  magazine CatCo, scritto proprio da Kara Danvers aka Supergirl (Melissa Benoist). Si tratta quindi del primo supereroe nella storia delle televisione che s’identifica come omosessuale. Già durante lo scorso press tour del Television Critic Association Roby Rose aveva rivelato che Kate Kane sarebbe stata “lesbica ed ebrea“. Ma ora questo dettaglio è stato rivelato all’interno di un episodio.

Batwoman: Kate Kane è ebrea, il quarto episodio della serie lo conferma

Il fatto che la rivelazione sia stata fatta dall’alterego di Supergirl è un ulteriore dettaglio importante, considerando il legame tra i due personaggi. “Ho amato l’iconico momento dell’incontro tra Batgirl e Supergirl– ha detto Ruby Rose qualche tempo- Credo che ce ne saranno molti di più, perché potenzialmente potremmo lavorare molto insieme”.

Batwoman è stato rinnovato da The CW per una seconda stagione.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE