Stephen Amell su Arrow: “Oliver potrebbe tornare dopo la fine”

Stephen Amell ha parlato dell'ulitmo episodio della stagione 7 e della fine di Arrow nella stagione 8, ma Oliver potrebbe tornare ancora.

Arrow, Stephen Amell parla della fine per Oliver Queen alla MegaCon di Orlando

Arrow si avvia alla conclusione che avverrà con la prossima stagione. Il finale della stagione 7 della serie di CW suggerisce che Oliver Queen (Stephen Amell) potrebbe morire o comunque venire tragicamente tagliato fuori nel corso del crossover dell’Arrowverse intitolato Crisis on Infinite Earths che avrà una durata di ben 5 episodi. Prossimo a lasciare il ruolo di vigilante, Stephen Amell ha parlato del suo Arrow al panel della MegaCon di Orlando, suggerendo che sarebbe felicissimo di tornare ancora a vestire i panni di Oliver Queen anche dopo il finale di Arrow.

Se c’è una cosa che non è mai scritta con la parola fine nel multiverso creato da DC Comics e rielaborato per la tv da Greg Berlanti, è la storyline dei personaggi in uscita. Abbiamo già visto, più volte, il ritorno di volti che ci hanno lasciati per un po’ o appena per un attimo e dello stesso Oliver abbiamo più volte visto diverse versioni, quindi non è da escludere la possibilità anche per un solo episodio.

Stephen Amell lo ammette, se la serie avesse seguito l’andamento iniziale, sarebbe stato logico che arrivasse a conclusione in non più di 5 stagioni, ovvero dopo aver coperto tutto l’arco narrativo dei flashback fino a ricongiungersi con l’inizio della serie. “Ma non è così che funziona la televisione via rete”, dice l’attore, “noi abbiamo continuato ad andare avanti. Abbiamo avuto un anno che potrei definire come ‘limbo’. Sapevamo che era una buona stagione ma che avremmo preso le decisioni per cui la settima o l’ottava sarebbe stata l’ultima.”

Ma per Stephen Amell, come ha sottolineato anche nel messaggio lasciato ai fan insieme alla notizia dell’ultima stagione, non si tratta di un vero finale perché ciò che Arrow avrà lasciato sia al cast che ai fan continuerà ad rimanere. “Il finale doveva rendere lo show più chiaro. Per me, la cosa più importante era uscirne forte.”

Stephen Amell: “Arrow non ci sarebbe mai stato senza Emily Bett Rickards”

Il finale della settima stagione ha chiuso alcune storyline che hanno impegnato i protagonisti per l’intera stagione, ma ha anche già lasciato le tracce di ciò che vedremo nell’ottava e ultima. Crisis on Infinite Earths sarà il crossover annuale del mutliverso di supereroi guidato da Berlanti, andrà avanti dal dicembre 2019 al gennaio 2020 per una durata complessiva di 5 episodi in cui assisteremo alle sorti finali di Oliver Queen che chiuderanno il ciclo della serie madre. Il finale della stagione 7 You Have Saved This City somiglia già molto ad un finale di serie, lasciandoci intuire che in realtà l’ultima stagione sarà molto diversa dal momento che Oliver sarà lontano dal team e Felicity, dal momento che Emily Bett Rickards non sarà presente nel cast della stagione 8.

Arrow ritornerà con l’ultima stagione su CW il prossimo autunno.

Articoli correlati