American Horror Story: la stagione 10 sarà l’ultima per Sarah Paulson?

A rivelarlo è stata la stessa attrice in una recente intervista.

Da leggere

Cowboy Bebop: Netflix annuncia l’evento live-stream per il primo trailer

Il primo trailer di Cowboy Bebop verrà mostrato durante un evento online! Netflix vuole fare le cose in grande per...

The Last Manhunt: le prime immagini del film western con Jason Momoa

Jason Momoa è uno dei protagonisti del film western The Last Manhunt, diretto da Christian Camargo Le prime immagini di...

Percy Jackson: annunciato il regista del pilot della serie Disney+

Il regista del primo episodio di Percy Jackson è lo stesso del film Dora e la città perduta James Bobin,...

Block title

Sarah Paulson ha lasciato intendere che la stagione 10 di American horror Story potrebbe essere l’ultima a cui prenderà parte

Sarah Paulson, uno dei volti più riconoscibili del parco attori di American Horror Story, ha lasciato intendere che la stagione 10 dello show, intitolata Double Feature, potrebbe essere l’ultima come membro del cast. La Paulson è coinvolta nello show sin dal suo esordio ed è apparsa in tutte le stagioni tranne una (non era presente per 1984, la nona stagione). In totale, l’attrice ha interpretato per la serie 14 diversi personaggi.

Durante una intervista per la nota rivista Us, è stata la stessa Sarah Paulson ha dichiarare di non sapere se la sua avventura all’interno di American Horror Story sia destinata a continuare e che è molto probabile che Double Feature sia destinato a rimanere l’ultimo capitolo della sua collaborazione con lo sceneggiato.

Non lo so. Si tratta della prima volta in tre anni in cui mi trovo a non saperlo. Credo che questa sia la mia ultima stagione con Horror Story, probabilmente. Voglio dire, non lo so. Tutte le volte mi tenta con un personaggio eccentrico e svitato e io tendo a dire: ‘Sì! Facciamolo!’ Quindi, non lo so.

Anche se il rapporto lavorativo che lega Sarah Paulson ad AHS fosse veramente destinato a sciogliersi, è molto probabile che l’attrici continui a collaborare con Ryan Murphy, il creator della seria. Il rapporto che lega i due risale al 2004, quando la Paulson ha preso parte a un episodio di Nip/Tuck, una serie ideata da Murphy, e non si è praticamente mai interrotto da allora. Nel 2020, Murphy ha prodotto anche Ratched, la serie prequel di Qualcuno volò sul nido del cuculo dedicata alla infermiera Mildred Ratched, che è interpretata proprio dalla Paulson.

Leggi anche American Horror Stories: recensione dello spin-off di Ryan Murphy e Brad Falchuk

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Cowboy Bebop: Netflix annuncia l’evento live-stream per il primo trailer

Il primo trailer di Cowboy Bebop verrà mostrato durante un evento online! Netflix vuole fare le cose in grande per...

Articoli correlati