duri si diventaUn film di Etan Cohen.

Con Will Ferrell, Kevin Hart, Craig T. Nelson, Alison Brie, Tip Harris.

Titolo originale: Get Hard.

Commedia.

Durata: 100 minuti.

USA 2015.

Warner Bros.

Uscita: mercoledì 1 luglio.

RECENSIONE

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

[highlight color=”yellow”]SINOSSI[/highlight]

Duri si diventa parla di un manager, James King (Will Ferrell) che gestisce fondi di investimento; quando viene inchiodato per frode e destinato ad un soggiorno al carcere di San Quentin, il giudice gli dà 30 giorni per rimettere in ordine i propri affari. Disperato, si rivolge a Darnell Lewis (Kevin Hart) per riorganizzare il suo lavoro, convinto che a poco servirà e che passerà la vita dietro le sbarre. Eppure malgrado per magre aspettative, Darnell è un piccolo imprenditore ma gran lavoratore che non ha mai ricevuto neanche una multa per divieto di sosta – figurarsi finire in prigione. Insieme, i due uomini faranno qualunque cosa necessaria perché James possa “diventare tosto” e, nel processo, scopriranno quanto si sbagliavano su tante cose – compreso il giudizio che avevano l’uno dell’altro.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE