X-Men-Dark-Phoenix .cinematographe.it

Ci sono scene dopo i titoli di coda in X-Men: Dark Phoenix?

Hanno affrontato i salti temporali, l’arrivo dell’Apocalisse e, adesso, devono prepararsi all’evoluzione di uno dei personaggi più potenti della saga. Con X-Men: Dark Phoenix i mutanti devono mettere un punto alla loro storia, decisione che arriva più dall’apparato produttivo che li circonda piuttosto che da una spinta decisionale puramente artistica. E, quando si è alla fine, non c’è molto spazio per piccoli strascichi da portare dietro.

È per questo che, dopo i titoli di coda, X-Men: Dark Phoenix non presenta alcuna scena post-credits. Scelta intuibile da poter spiegare: con l’acquisizione della Fox da parte di The Walt Disney Company, i mutanti e le loro storie sono ufficialmente tornati a far parte della casata Marvel, anch’essa sotto la custodia del famoso Topolino. Un ricongiungimento che, inevitabilmente, ha interrotto la possibilità di proseguire il percorso con protagonisti James McAvoy, Michael Fassbender e Jennifer Lawrence, e di cui una scena post credits-non avrebbe portato da nessuna parte.

X-Men: Dark Phoenix cinematographe.it

X-Men: Dark Phoenix non ha una scena post-credits. Perché?

Che per i mutanti, dunque, si sia concluso così il percorso? È probabile, visto ciò che concerne i soli film targati Fox, ma non è escluso che gli X-Men possano ora ritrovarsi con colleghi come Hulk, Thor e Spider-Man in un universo ancora più espanso. L’unica pecca è non sapere bene quando accadrà. “Ci vorrà un po’. È appena iniziato tutto.” È così che Kevin Feige, produttore cinematografico e presidente dei Marvel Studios, ha commentato la notizia del rientro a casa di Wolverine e dei suoi compagni “Abbiamo iniziato a lavorare sul piano cinque anni prima che accadesse tutto questo. Al momento non ci stiamo occupando di quando e dove appariranno gli X-Men, ma più che altro ci concentriamo e siamo felici del fatto che sono finalmente a casa. Sono tornati tutti. Ma ci vorrà molto tempo prima di introdurli“.

Tempo e, forse, una nuova gestione sia del cast che degli avvenimenti raccontati, che determinerebbero quindi con facilità il motivo per cui X-Men: Dark Phoenix non presenta nessuna scena dopo i titoli di coda.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

Scopri il nostro Shop Online