John Wick 2 – clip esclusiva e curiosità sul film con Keanu Reeves

John Wick 2 (trailer) è in uscita in Italia il 16 marzo, distribuito da Eagle Pictures. Sequel della pellicola John Wick del 2014, che ha sorpreso tutti al box office incassando ben  1.645.274 € solo in Italia, John Wick 2 vede il ritorno dell’atletico e affascinante Keanu Reeves, attorniato da un cast di tutto rispetto in cui spiccano Riccardo Scamarcio, Ian McShane, Ruby Rose e Common.

Se avete amato il primo capitolo della saga, sarete senza dubbio curiosi di vedere John Wick 2, ma per godervelo al meglio è bene che voi sappiate delle curiosità sulla saga. Siete pronti? In fondo alla lista troverete un video, arrivate fino alla fine e non ve ne pentirete!

Fortis Fortuna Adiuvat

John Wick 2

Se ricordate bene, a un certo punto nel primo capitolo si vede Keanu Reeves sotto la doccia e sulla schiena si nota un tatuaggio che riporta la seguente scritta latina: “Fortis Fortuna Adiuvat”, cioè “La fortuna aiuta gli audaci”, che è anche il motto usato dal terzo battaglione dei marine nella base di Kaneohe Bay, nelle Hawaii. Cosa ci suggerisce quindi? Un possibile passato da militare del protagonista? John Wick era un militare prima di diventare un killer per organizzazioni criminali? Può darsi!

A che serve lo stunt?

Non si può certo dire che Keanu Reeves è un attore che si risparmia! Infatti in John Wick 2 ha recitato il 90% delle scene di combattimento e inseguimenti in prima persona. Pensate, tra le poche scene lasciate allo stunt vi è quella in cui cade dal balcone nel nightclub.

La violenza e il “gun fu

John Wick 2: Keanu Reeves mostra i muscoli nel secondo spot tv dal Super Bowl

Un altro elemento che ha fatto distinguere il primo capito di John Wick da altri thriller action riguarda le lunghe e violente scene d’azione. C’è però un altro tassello fondamentale, che riguarda per l’appunto l’uso delle pistole, che viene detto “gun fu”, ovvero sparatorie molto ravvicinate che si mischiano alle arti marziali in modo da formare una specie di danza. La tecnica è stata usata per la prima volta in A Better Tomorrow del 1986 dal regista cinese John Woo. Che dire: noi ci aspettiamo un uso sapiente del gun fu anche in questo secondo capitolo e voi?

John Wick 2 – cosa ci riserva questo secondo capitolo?

Sicuramente un tuffo più profondo nella lotta interiore del protagonista e ancora più azione, grazie a un team di stunt composto per la maggior parte da ex militari con i quali Keanu porterà al limite anche il cosiddetto “car fu” in cui le macchine vengono usate come armi, per scene ancora più adrenaliniche, grazie all’incredibile abilità al volante del protagonista.

Il mondo criminale si espande

Nel film originale c’era la corporazione conosciuta come Il Continental, mentre in questo secondo episodio si aggiungerà la High Table, un’organizzazione composta dai diversi gruppi criminali del mondo.

Keanu Reeves e Laurence Fishburne

Vedremo una particolare e gradita reunion tra Keanu Reeves e Laurence Fishburne, cioè il mitico Morpheus di Matrix. Non è un caso! Dovete infatti sapere che il regista, Chad Stahelski, fu la contofigura di Keanu proprio nella celeberrima trilogia e ha inserito anche un piccolo “Matrix easter egg” nel primo John Wick: nella scena in cui il figlio del boss si nasconde in una casa, c’è un tipo con lui che gioca ad un videogame e, se vi ricordate, il nick name con cui gioca e che si vede in piccolo sullo schermo, è proprio Neo!

Le riprese di John Wick 2 a Roma

Dopo aver completato la parte delle scene di New York,  i filmmakers sono venuti a Roma, donando al film una complessità e una profondità maggiore:

“Roma esiste da migliaia di anni e quindi rafforza il senso dell’esistenza secolare di questa società di assassini – da quando esiste la giustizia, la legge e i cattivi” – ha dichiarato Basil Iwanyk, uno dei produttori – “Le location utilizzate vanno dalle antiche Terme di Caracalla a Piazza Navona,  gli Horti Sallustiani, il Salone delle Fontane, il Museo centrale del Risorgimento e molti altri luoghi mozzafiato”.

John Wick 2 – la trama del film vede un protagonista impossibilitato a fuggire dal suo passato

Sappiamo che John ormai non potrà più fuggire dal proprio passato di assassino e sarà  costretto a rimettersi in gioco grazie a un ex socio che trama di prendere il controllo di un’organizzazione internazionale malavitosa. Vincolato da un giuramento di sangue, John decide di aiutarlo e vola a Roma, dove affronterà alcuni dei più spietati killer al mondo.

Le reazioni entusiaste della stampa americana

Come sapete il film è già uscito nelle sale USA, dove ha riscosso un buon successo di pubblico e critica.

Il più grande complimento che posso fare a John Wick 2 è che ho perso il conto dei morti nei primi quindici minuti.

Entertainment Weekly

Stahelski raddoppia gli stunt e la potenza di fuoco, il frenetico inseguimento di apertura tra le strade notturne di Manhattan non sfigura di fronte al meglio della saga di Fast & Furious.

The Hollywood Reporter

John Wick 2 – scopri la clip in esclusiva alla fine del video 

Articoli correlati