Sotto il sole di Riccione: intervista al cast e ai registi, da Luca Ward a Enrico Vanzina

I video della presentazione stampa allestita per la commedia balneare Sotto il sole di Riccione, disponibile dall'1 luglio su Netflix.

- Ultimo aggiornamento: 6 Luglio 2020 0:29 - Tempo di lettura: 2 minuti

Per la presentazione di Sotto il sole di Riccione, nuova commedia Netflix disponibile dall’1 luglio ci sono volute non una ma due conferenze stampa, visto il numeroso cast schierato. Da una parte abbiamo avuto Isabella Ferrari, Luca Ward e Andrea Roncato. Proprio lui ha risposto a una domanda ricordando i suoi vecchi cavalli di battaglia da Acapulco prima spiaggia a sinistra e Fantozzi subisce ancora perché il suo personaggio, un ex-playboy romagnolo, ce li ricorda parzialmente. Insieme a loro il duo registico Younuts! al secolo Niccolò Celaia e Antonio Usbergo, per il quale è stato fondamentale “il messaggio nostalgico di richiamo alla commedia estiva anni 80. Tutte le estati sono nostalgiche e malinconiche perché ti riallacciano a qualcosa di bello che non torna più”.

Sotto il sole di Riccione: leggi qui la nostra recensione

Presenti anche gli sceneggiatori Caterina Salvadori, Ciro Zecca, e soprattutto il deus  Enrico Vanzina, che invece, tra i suoi interventi ha messo in chiaro cosa sia per lui l’estate ricollegandosi proprio all’attrice che iniziò il suo cammino con il capostipite Sapore di mare. “Isabella Ferrari ha detto una cosa bellissima, che è meraviglioso innamorarsi ad agosto. Un giorno un grande sceneggiatore che si chiamava Leo Benvenuti mi disse: ‘In fondo la vita sai cos’è? Sono venti estati utili’. Ed è vero, perché la nostra vita si stabilisce, come un romanzo di formazione, in venti estati dove succede tutto. Ci innamoriamo, dimentichiamo chi abbiamo amato, troviamo un altro, capiamo cosa sarà di noi. È questa la malinconia che c’è”.

Nel secondo set di conferenza – come il precedente soltanto video perché pur se a lockdown superato, delle attività stampa si svolgeranno ancora per un po’ esclusivamente online – abbiamo incontrato anche il cast dei giovani attori che aggiungono bollicine e freschezza a questo piacevole cocktail estivo prodotto da Lucky Red e servito in streaming online da Netflix. Presenti allora Davide Calgaro, Cristiano Caccamo, Saul Nanni, Claudia Tranchese, Lorenzo Zurzolo e Fotinì Peluso, che in apertura ha spiegato sul suo personaggio: “Anche Guenda subisce un’evoluzione accompagnata dalla stessa storia d’amore che sta vivendo. Tutto questo la farà crescere costituendo una svolta per la sua maturazione personale”.

Sotto il sole di Riccione: intervista a Cristiano Caccamo, Fotinì Peluso e al resto del cast [VIDEO]

Gli attori ci hanno parlato, tra le altre cose, dell’amicizia nata dalla collaborazione sul set con tutti gli attori, delle loro preferenze riguardo ai film balneari, delle special guest musicali TheGiornalisti e Tommaso Paradiso che con la loro Riccione rappresentano il vero tormentone del film, ma anche delle problematiche sentimentali dei primi amori. Mentre Ludovica Martino è intervenuta anche parlando dell’attuale situazione pandemica con un bell’intento positivo verso il pubblico: “Speriamo che questo film regali un po’ di leggerezza e buonumore rispetto ad un’estate che sarà un po’ diversa da tutte le altre”.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto