Quel bravo ragazzo: intervista video a Herbert Ballerina, Enrico Lando e Daniela Virgilio

Un uomo scopre che il padre era un noto mafioso e che il suo ultimo desiderio sul letto di morte è che il figlio segua le sue orme da criminale. Sembrerebbe la trama di un classico gangster movie, ma non è affatto così.

Stiamo parlando infatti del nuovo comico, demenziale film nelle sale Quel bravo ragazzo con Herbert Ballerina, che dopo un trascorso nel mondo pungente e grottesco del compare Maccio Capatonda decide di prendere in mano le redini della sua carriera e diventare per la prima volta protagonista di un proprio lavoro.

Ambientato in una soleggiante e marittima Sicilia, il nuovo film narra l’ingenuità e la sprovvedutezza del personaggio di Leone (Herbert Ballerina), incapace di muoversi nel mondo criminoso, ed affiancato da un cast di nomi del bel meridione e non: troviamo Enrico Lo Verso, Ninni Bruschetta, Tony Sperandeo, Daniela Virgilio, Giampaolo Morelli, Mario Pupella, Jordi Mollà  ed il già citato Capatonda, immersi nel folle mondo di Ballerina ed impegnati nel film in una serie di gag, tutte messe in moto dalla puerilità del personaggio principale e dal suo candore fanciullesco.

Il film, uscito il 17 novembre, è diretto dal regista padovano Enrico Lando (I soliti idioti – Il filmi, I 2 soliti idioti, Amici come noi) ed è stato da lui è sceneggiato insieme a Gianluca Ansanelli, Andrea Agnello, Ciro Zecca e dallo stesso Herbert Ballerina.

Noi di Cinematographe abbiamo incontrato il protagonista Herbert Ballerina, il regista Enrico Lando e l’attrice Daniela Virgilio, conosciuta per il suo ruolo nei panni di Patrizia nella serie tv Romanzo Criminale. Scoprite come è stato girare Quel bravo ragazzo,se nella vita hanno mai seguito i consigli di loro padre, qual è il loro film gangster preferito e molto altro. C’è da aspettarsi un altro film con Ballerina protagonista? Tutto nella nostra intervista.

 

Articoli correlati