Euforia – Intervista a Valeria Golino e a Riccardo Scamarcio [VIDEO]

- Ultimo aggiornamento: 29 Ottobre 2018 11:01 - Tempo di lettura: 1 minuto

Dal tappeto rosso della 71esima edizione del Festival di Cannes alle sale cinematografiche il 31 ottobre. Questo il percorso del secondo lungometraggio di Valeria Golino, presentato nella sezione Un Certain Regard e con protagonisti i bravissimi attori Valerio Mastandrea e Riccardo Scamarcio.

Storia di due fratelli e di una bugia inconfessabile, il film Euforia cura la regia e il racconto per riuscire a porre aspetti molto differenti nel rapporto tra i due uomini. Dalla malattia, alla morte, all’incomunicabilità, fino a quella liberazione che, forse, può pervadere come un’euforia. Ma di questo “sentimento” è la regista stessa a parlarci, dandoci la sua personale visione del termine anche in rapporto al proprio cinema. Un cinema che si presenta nella vita della Golino e in cui ha voluto inserire Mastandrea e Scamarcio, quest’ultimo entusiasta della direzione degli attori e convinto che un ruolo come quello del regista non può essere legato ad un genere.

Euforia – Intervista a Valeria Golino e Riccardo Scamarcio

Da Cannes al movimento Time’s Up, da momenti divertenti del film alle differenze che molte volte vanno a formare i rapporti familiari. Di tutto questo e molto altro ne parliamo insieme a Valeria Golino e Riccardo Scamarcio nelle nostre videointerviste.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto