Angelina Jolie e Louis Zamperini raccontano Unbroken

Il 29 Gennaio 2015 arriverà nelle sale cinematografiche italiane Unbroken. La pellicola è stata diretta da una diva di Hollywood, Angelina Jolie, che torna per la seconda volta, dopo Nella terra del sangue e del miele, dietro la macchina da presa.
Unbroken è tratto dall’omonimo libro di Laura Hillenbrand e racconta la vera storia di Louis Zamperini, atleta ed eroe di guerra americano. Zamperini ha 97 anni e i suoi ricordi sono ancora molto vividi. Ha trascorso l’infanzia per strada, venendo spesso coinvolto in combattimenti tra gang locali. Poco più grande, alle superiori divenne membro della squadra di atletica e nel 1936 entrò nella squadra Olimpica degli Stati Uniti. Hitler restò colpito dal suo talento tanto dal definirlo: “ragazzo dal traguardo veloce”.
Louis Zamperini durante la Seconda Guerra Mondiale entrò a far parte dell’Air Force come bombardiere. Dopo qualche tempo precipitò con il suo aereo e rimase quarantasette giorni in mare prima di essere salvato dalle truppe giapponesi che lo portarono in un campo di prigionia e lo torturarono.

Unbroken è prodotto dalla Universal ed è stato realizzato con un importante cast: Jack O’Connell, Domhnall Gleeson, Finn Wittrock, John Magaro e Garrett Hedlund. Di seguito Angelina Jolie e Louis Zamperini raccontano il film. L’intervista è in lingua originale con sottotitoli in italiano.

Articoli correlati