Wounds: guida al cast e ai personaggi del film Netflix

Rilasciato il 18 Ottobre sulla piattaforma Netflix, Wounds è l’ennesimo horror dal finale complicato prodotto dal colosso streaming, che associa a una storia contorta un cast di volti noti soprattutto al pubblico più giovane. Scopriamo insieme gli attori e i personaggi presenti nel film Wounds

Con l’avvicinarsi della notte di Halloween, abbiamo visto il mese di Ottobre traboccante di tante pellicole horror da guardare per prepararsi alla serata più spaventosa dell’anno, magari da affiancare ai grandi classici intramontabili che ci offre la programmazione televisiva. A questo proposito, anche Netflix si è preparato alla ricorrenza, realizzando diversi film per l’occasione e rilasciandoli nelle ultime settimane antecedenti alla festa dei dolciumi e dei travestimenti macabri. Nell’erba alta, Fractured, Influenze maligne, Eli sono solo alcuni dei titoli pubblicati di recente sulla piattaforma, a cui si aggiunge adesso anche Wounds, diretto dall’iraniano Babak Anvari e presentato all’inizio di quest’anno presso il Sundance Film Festival. Distribuita anche sulla piattaforma Hulu, meno conosciuta qui in Italia rispetto al colosso Netflix, la pellicola è tratta dal racconto del 2015 di Nathan Ballingrud intitolata The Visible Filth, anch’esso incentrato sui mistici rituali proposti dallo gnosticismo.

Wounds: la spiegazione del film Netflix

Una storia che, tutto sommato, inizia in maniera molto banale, per poi trasformarsi in un assurdo e macabro intreccio visivo per cui è stato necessario chiedere allo stesso regista di dispiegarlo attraverso la sua interpretazione e chiave di lettura, indispensabile per capire il finale e il contenuto del film. Will, un barista di New Orleans, raccoglie un cellulare caduto durante una rissa avvenuta nel locale in cui lavora e in seguito inizia a ricevere messaggi inquietanti che portano a oniriche e raccapriccianti allucinazioni, ritrovandosi così a perdere pian piano il lume della ragione e portando nel suo viaggio ad occhi aperti nell’oblio anche la sua ragazza Carrie. Tra inquietanti immagini, il film si sviluppa in maniera così irrazionale che tanti spettatori si sono ritrovati con una marea di domande in testa subito dopo aver assistito alla fine della pellicola.

La recensione di Wounds

Un horror intriso di gnosticismo e disturbi dello stress post-traumatico, che manda messaggi oscuri ed enigmatici e che, per questa sua natura, si pone in netto contrasto con le filmografie degli attori che vede protagonisti. Dopo aver lavorato in cinecomic, live-action e adattamenti di young adult, il cast principale forse voleva provare qualcosa di diverso e tenebroso e in questo ci è decisamente riuscito. Scopriamo qui di seguito gli attori e le attrici presenti nell’horror Wounds.

Armie Hammer è Will in Wounds

Dopo il suo doppio ruolo nei panni dei due gemelli Cameron e Tyler Winklevoss nel capolavoro di David Fincher The Social Network, Armie Hammer si è districato tra progetti completamente opposti l’uno dall’altro, tra prodotti Disney come The Lone Ranger e Biancaneve, e drammi esistenziali quali Chiamami con il tuo nome e Attacco a Mumbai – Una vera storia di coraggio. Nella sua filmografia mancava ancora la partecipazione a un film horror ed ecco quindi la sua prima volta nel genere spaventoso con Wounds. Nel film Netflix, Armie Hammer interpreta Will, un barista di un locale situato a New Orleans, che trova nella memoria di un cellulare raccapriccianti immagini che lo portano verso un sentiero oscuro e corroso dalla pazzia.

Wounds: Dakota Johnson è Carrie

Figlia d’arte di Melanie Griffith e Don Johnson, Dakota Johnson ha raggiunto la notorietà grazie al suo ruolo di Anastasia Steele nell’adattamento del best-seller di Cinquanta Sfumature di Grigio, nel quale ha condiviso lo schermo con il britannico Jamie Dornan, alias Christian Grey. Fuori dalla saga, la Johnson ha lavorato con Luca Guadagnino in A Bigger Splash e nel più recente remake di Suspiria e ha condiviso lo schermo con Johnny Depp in Black Mass. In Wounds, la giovane interpreta Carrie, la fidanzata di Will e studentessa di Tulane convinta che alcune persone siano marce dentro.

Zazie Beets è Alicia in Wounds

L’abbiamo appena vista al cinema nel discusso caso dell’anno, il Joker diretto da Todd Phillips, in cui interpreta un ruolo marginale ma importante per la progressione dell’arco narrativo del protagonista vestito da Joaquin Phoenix, mentre nel 2018 aveva fatto parte del sequel di un altro cinecomic, stavolta targato Fox, dedicato all’eroe chiacchierone Deadpool. In Wounds, la Beets interpreta Alicia, un’amica di Will, per la quale l’uomo prova un’attrazione neanche troppo velata.

Wounds: Karl Glusman è Jeffrey

Modello di origini tedesche ed ebraiche, Glusman è apparso in piccoli ruoli in Stonewall di Roland Emmerich, Animali Notturni di Tom Ford e The Neon Demon di Nicolas Winding Refn. In Wounds, l’attore interpreta Jeffrey, il fidanzato apprensivo di Alicia che tiene gli occhi ben aperti su Will e sul suo rapporto di amicizia con la fidanzata.

Brad William Henke è Eric in Wounds

Ex-giocatore di football americano e volto noto della serialità televisiva, Brad William Henke è conosciuto per aver interpretato Desi Piscatella nella serie Orange Is The New Black, che si sta avvicinando, come tante altre in questo periodo, al finale di serie. Henke interpreta Eric, un ubriaco che riceve una grave ferita durante una rissa in un locale.

Wounds: Ben Sanders è Jason

Lo abbiamo già visto in piccoli ruoli nelle serie televisive Brockwire e The Purge, quest’ultima ispirata agli horror dedicata alla Notte del giudizio e di cui è appena uscita la seconda stagione su Amazon. In Wounds, Ben Sanders interpreta Jason, un cliente del bar di Will, il cui gruppo lascia il famoso cellulare con le immagini inquietanti all’inizio del film.

Jim Klock è Patrick in Wounds

Forse ve lo ricorderete per averlo visto all’inizio di quest’anno in Green Book, vincitore del Premio Oscar al Miglior Film, e nella prima stagione della serie tv True Detective. In Wounds, Klock è Patrick, un poliziotto a cui Will si rivolge subito dopo aver trovato il telefono per rintracciare il proprietario. Di tutta risposta, l’agente lo deriderà per la mancanza di informazioni fornite.

Wounds: Luke Hawx è Marvin

Wrestler professionista, Luke Hawx è apparso in piccoli ruoli nell’acclamato Logan e in Fast & Furious 8. In Wounds, Hawx interpreta Marvin, un ubriaco coinvolto nella rissa con Eric nel locale di Will.

Kerry Cahill è Rosie in Wounds

Conosciuta per il suo ruolo di Diane nella serie record di ascolti The Walking Dead, Kerry Cahill ha partecipato anche alle pellicole drammatiche Free State of Jones e Mudbound e alla commedia di Netflix Tall Girl, uscita il mese scorso sulla piattaforma. In Wounds, l’attrice interpreta Rosie, la proprietaria del locale in cui lavora Will.

Articoli correlati