Star Wars: The Rise of Skywalker – analisi del teaser trailer

Nel teaser di Star Wars: The Rise of Skywalker ci sono moltissimi rimandi al canone della Saga di Guerre Stellari.

- Ultimo aggiornamento: 15 Aprile 2019 10:45 - Tempo di lettura: 4 minuti

In questi giorni si stanno svolgendo le Star Wars Celebration 2019 a Chicago, motivo per cui è stato rilasciato il teaser trailer di Star Wars: The Rise of Skywalker, nono capitolo della saga “maestra”.

Star Wars: Episodio IX – Il primo teaser trailer del film di J.J. Abrams

6. Star Wars 9 – La spada laser di Luke e la potenza di Rey

Alla fine del teaser, che ha esaltato oltremodo i fan storici del franchise, è stato anche presentato il titolo di Episodio IX, che è Star Wars: The Rise of Skywalker. Ma di questo parleremo più avanti. Iniziamo con l’analizzare i fotogrammi che ci ha presentato Lucasfilm. Il teaser inizia con un chiarissimo rimando a Rey e alla prima volta che la incontriamo (ne Il Risveglio della Forza), quando la ragazza si trova cioè nel deserto del pianeta dove l’hanno lasciata i genitori, Jakku. Solo che stavolta lei è padrona di incredibili abilità che le derivano dalla sensibilità iper sviluppata alla Forza.

5. Kylo, Leader Supremo del Primo Ordine

Come ogni fan die hard di Guerre Stellari sa bene, ogni Cavaliere Jedi, per completare il proprio addestramento, deve passare per la costruzione della propria spada laser. In una scena eliminata de Il Ritorno dello Jedi, lo stesso Luke costruì la propria arma e in queste prime scene della nuova pellicola, Rey sembra aver rimesso a posto la propria, la lightsaber che fu del maestro Skywalker che si spezzò a metà durante lo scontro con Kylo ne Gli Ultimi Jedi. Con quella stessa spada, Rey si lancia nell’aria per contrastare quello che sembra un TIE Interceptor del Primo Ordine.

 

Nei primi footage di Star Wars: The Rise of Skywalker Kylo ha preso ormai il mantello di Leader Supremo, dopo aver ucciso Snoke ne Gli Ultimi Jedi. Oltre a combattere nella foresta (un po’ come aveva fatto contro Rey in Episodio VII), l’uomo si vede intento a ricostruire il suo elmo, quello che aveva distrutto dopo essere stato sbeffeggiato dall’ex Leader Supremo.

4. I nuovi team di “compari”

In questo nuovo film vedremo partire insieme in missione Poe e Finn e Chewie e, sì, proprio lui, Lando Carlissian, che torna al comando del suo Millennium Falcon. Non solo: come potete vedere nelle immagini che vi mostriamo di seguito, anche il nostro personaggio preferito, BB-8, si trova un nuovo amichetto, un droide papero, d-0.

3. Star Wars 9: The Rise of Skywalker e Leia

Non solo il teaser trailer di Star Wars: The Rise of Skywalker, ci mostra la nostra amata principessa Leia, ma la fa vedere in un commovente momento che condivide con la giovane Rey. Non solo, in un’altra immagine vediamo il Generale Organa stringere il medaglione di Han Solo, quello che ricevettero il personaggio di Ford e quello di Luke (e Chewie?), in Una Nuova Speranza.

2. La Morte Nera e Palpatine

Alla fine vediamo un’immagine piuttosto indicativa di quel che vedremo nel film: in un pianeta non ancora ben identificato ci sono le rovine della Morte Nera; i nostri eroi sono tutti lì, a guardare ciò che resta della nave-pianeta dell’Imperatore. E, alla fine, è proprio la sua risata che si sente, prima che finisca il video… Palpatine sta tornando? E sarà in forma “di carne” o un Fantasma della Forza? In fin dei conti, nel corso di tutto il trailer ascoltiamo la voce di Luke che dice che “nessuno se n’è mai andato veramente”.

1. Star Wars: The Rise of Skywalker – il titolo dell’episodio 9

Il titolo è emblematico: chi è questo Skywalker che “sorgerà”? Rey? Verrà davvero svelata la sua linea di sangue e scopriremo che è una Skywalker? Kylo? Potrebbe essere lui a sorgere, tornando a far regnare il Lato Oscuro. O sarà Luke? In fin dei conti, da quando lo conosciamo, lui è sempre sembrato essere il personaggio che, dopo Anakin, doveva possedere poteri sconsideratamente incredibili, come del resto qualcuno ha anche ipotizzato nei mesi scorsi. Aspettiamo di vedere il full trailer e, finalmente, a novembre, il nono e ultimo film di questa trilogia.