Sandra Bullock e Keanu Reeves hanno vinto nel 2006 il Teen Choice Awards nella categoria “Miglior bacio” per la loro appassionata effusione nel film La casa sul lago del tempo. Il film, diretto da Alejandro Agresti e interpretato dai due colossi del cinema, quali appunto Reeves e Bullock, è un remake di un film coreano del 2006, Si-wor-ae.

Il film racconta la storia di Kate Forster che, dopo aver trovato lavoro a Chicago, lascia la sua vecchia casa sul lago. Nella cassetta della posta della sua vecchia casa ha lasciato, però, un biglietto con il suo nuovo indirizzo, trovato dal nuovo inquilino della casa al lago: Alex Wyler, un frustrato architetto, impegnato con la difficile costruzione di un condominio. I due intraprendono una relazione epistolare, finendo inesorabilmente per innamorarsi. Alex e Kate però, non solo vivono a distanza di qualche km, ma a separarli è anche il tempo. Kate vive infatti nel 2006 e Alex, per uno strano caso del destino, data le sue lettere nel 2004. Kate e Alex vivranno la loro storia d’amore tramite lettere, mentre la donna cercherà di capire come mai, oltre alla distanza fisica, tra i due intercorre anche la distanza temporale.

La casa sul lago del tempo è un film d’amore che resta memorabile soprattutto per le sue frasi molto – a volte anche troppo – dolci

L’unico uomo che non potrò mai incontrare, lui è quello al quale vorrei dare il mio cuore.

A volte mi sembra di essere invisibile, non mi sono mai sentita così quando abitavo nella casa sul lago. Il posto nel quale più mi sono sentita me stessa.

Kate: L’unico uomo che tempo fa stava con me e che mi voleva sposare, l’ho respinto, in sostanza sono fuggita… allo stesso tempo, l’unico uomo che non potrò mai incontrare, lui è quello al quale vorrei dare il mio cuore.
Anna: Deve scrivere delle splendide lettere.
Kate: È dolce e irraggiungibile.

Attesa: due persone che si incontrano e si innamorano, ma al momento sbagliato e si devono separare. Ad anni di distanza si rivedono ed hanno un’altra occasione, solo che non sanno se è passato troppo tempo, la lunga attesa sai, può avere cambiato le cose.

Sta tranquilla Kate, il tempo un giorno ci riunirà. Anche se ora siamo distanti, troverò il modo per esserti vicino e occuparmi di te!

Ti offrirei la mia spalla come tu hai fatto per me e ti direi che in qualche modo le cose andranno meglio.
Se potessi fare una cosa per te oggi, da qui, una cosa semplice, minima nel futuro, spero che sia questa!

Mi sono lasciata travolgere, trascinare da questa bellissima fantasia nella quale il tempo si è fermato. Ma non è vita vera Alex, e io devo imparare a vivere quella che ho. Ti prego non scrivermi più, non provare a cercarmi. Aiutami a dimenticarti.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto