Gary Cooper e quella volta che Lupe Vélez lo annusò proprio “lì”: gli amori più disperati dell’uomo più desiderato (e infedele) di Hollywood

Tutti gli amori di Gary Cooper, uno dei più grandi attori nella Storia del Cinema, interprete di È arrivata la felicità e Mezzogiorno di fuoco

Gary Cooper, attore statunitense classe 1901 e scomparso nel 1961 a seguito di una grave malattia, è stato uno dei massimi attori di tutti i tempi, inserito dall’American Film Institute all’11º posto tra le più grandi star nella Storia del Cinema. Icona cinematografica, antidivo, eroe romantico del melodramma e del western hollywoodiano, vinse 2 Oscar nel corso degli anni, dando inizio alla sua carriera come  sostituto di un attore principale che non si presentò sul set. Nonostante la sua vera vocazione che, a detta dello stesso Gary Cooper ,era quella di disegnatore, attività con la quale non ebbe la stessa fortuna, diventare attore fu la scelta giusta. Da opere come Ben-Hur a Fiore del deserto, da Nido d’amore a L’ultima carovana fino a È arrivata la felicità, La conquista del West e Mezzogiorno di fuoco, Gary Cooper sarà sempre ricordato come uno dei maggiori attori cinematografici.

La controversa vita sentimentale di Gary Cooper

Credits: Clarence Sinclair Bull/John Kobal Foundation/Getty Images

Ma il grande attore, interprete di più di 100 film e che sarà sempre ricordato per il suo contributo all’industria cinematografica, era famoso anche per essere un vero donnaiolo, con una carriera costellata di tradimenti e scandali. Divenne sempre più noto che Gary Cooper non avesse scrupoli a vedere più donne contemporaneamente. Quasi ogni volta che recitava al fianco di una nuova co-protagonista femminile, era tentato di portare il loro amore sullo schermo anche lontano dalle macchine da presa. Ma questo non portava comunque a chiudere la storia che al momento era alla luce del sole. Una delle donne che forse ha più sofferto è Lupe Vélez, con conseguenze tanto devastanti quanto esilaranti.

Cooper e Vélez si incontrarono sul set di The Wolf Song e ancora una volta la passione sullo schermo si trasformò in qualcosa dietro le quinte. Nel momento in cui la loro storia d’amore stava sbocciando, l’attore stava varcando la soglia del cinema sonoro.  L’inizio della Grande Depressione ha cambiato il panorama dei film di Hollywood e Cooper lo ha sfruttato a proprio vantaggio, consolidandosi come l’icona cinematografica che è ancora oggi. Innamorata di Cooper, è stata anche Marlene Dietrich. Tuttavia, la Vélez, quando era legata a Cooper, non voleva condividere il suo uomo con nessuno, e ciò portò la Vélez e la Dietrich ad essere eterne rivali.

Gary Cooper e Lupe Vélez

Agli occhi dei media però era Vélez ad essere considerata una mina vagante e non riusciva a controllarsi dovunque fosse coinvolto Gary. Non c’era niente che non avrebbe fatto per Cooper, diversamente da come altre donne dell’attore sopportarono la sua infedeltà. Vélez era diventata così ferocemente possessiva nei confronti dell’attore da perdere la testa alla prima minima indicazione che Cooper le fosse infedele. Lupe Vélez era così paranoica da sospettare che il suo partner frequentasse un altro uomo e l’assurdità furono le prove che, secondo lei, avvalorarono la tesi. Vélez credeva che Gary Cooper si comportasse in modo inappropriato con il suo amico Anderson Lawler e fece di tutto per dimostrarlo.

Si ritiene infatti che l’attrice abbia tirato giù la cerniera dei pantaloni di Cooper a una festa e lo abbia “annusato”, affermando di aver colto l’odore dell’acqua di colonia di Lawler. Ma come se non bastasse si dice anche che Vélez sparò al suo partner durante un acceso litigio. Comprensibilmente, le cose tra lei e Cooper non durarono a lungo dopo. Tra commenti privati fin troppo espliciti e altri professionali sulle performance d’attore di Cooper, Vélez ha sempre fatto di tutto per far deragliare la carriera dell’ex amante. Ma quest’insistenza provocò solo molta diffidenza per le sue dichiarazioni.

Un’altra relazione che Cooper ebbe durante gli anni ’30 è stata quella con Claude Grahame-White, nota anche come Contessa Dorothy di Frasso, moglie di un importante personaggio italiano. Si ritiene che l’attore abbia trascorso molto tempo a Villa Madama, vicino a Roma, casa della contessa. Da Clara Bow a Patricia Neal, amore che non riuscì  più a tenere nascosto quando lei rimase incinta di lui, Gary Cooper nel 1933 sposò Veronica Balfe e sembrò il matrimonio avesse messo fine alle sue avventure, ma non fu così.

Un’altra star con cui Cooper finì per avere una relazione fu Ingrid Bergman, una delle più grande attrici di tutti i tempi, maggiormente nota per il suo ruolo in Casablanca. La coppia di star andò d’accordo mentre lavorava alla produzione del film Per chi suona la campana durante l’estate del 1942. Per un anno intero, Cooper e Bergman riuscirono a tenere segreto il loro “amore proibito”, prima di porre fine alla storia quando terminarono le riprese di Saratoga Trunk nel 1943. 

Gary Cooper e Ingrid Bergman

Tra i numerosi altri flirt che gli furono attribuito e lo scandalo della relazione con la Bergman, Il 16 maggio 1951 Gary Cooper si separò da Veronica trasferendosi nella sua casa di famiglia. Gary e Veronica si riconciliarono formalmente l’anno successivo. Tuttavia le voci su Cooper continuavano ad arrivare e tendevano a rivelarsi tutte vere. Anche se Veronica è stata sposata con Gary Cooper per il resto della sua vita fino al 1961, questo non ha impedito alla superstar di Hollywood di avere altre relazioni, soprattutto durante i 3 anni che passò lontano da Veronica a causa dei progetti a cui partecipò.

Tra queste si ricordano Lorraine Chanel, Grace Kelly e Gisele Pascal, solo per citarne alcune. Una delle ultime donne con cui Gary Cooper si legò prima della sua morte fu una donna di nome Irene, una costumista. Irene dichiarò che Gary Cooper era “l’unico uomo che avesse mai amato”. Appena un anno dopo la morte di Cooper, Irene morì in circostanze tragiche, cadendo da una finestra. Apparentemente, disse Doris Day, era davvero irrimediabilmente devastata per la morte di Gary Cooper.

Gary Cooper e Veronica Balfe

 

Leggi anche Audrey Hepburn: 10 curiosità sull’indimenticabile star del cinema

Articoli correlati