Day Shift: le 10 uccisioni più brutali del film Netflix

Quali sono le uccisioni più brutali presenti nel film Netflix Day Shift - A caccia di vampiri? Scopriamole subito!

Uscito su Netflix lo scorso 12 agosto, Day Shift è diventato uno dei titoli più popolari della piattaforma. Diretto da J. J. Perry e con protagonista Jamie Foxx, il film segue le vicende di Bud Jablonski, un cacciatore di vampiri che ha sette giorni per pagare la retta scolastica e l’apparecchio ortodontico della figlia. Per trovare i soldi, decide di far quello che sa fare meglio, ovvero andare a caccia di vampiri. Chi ha già avuto l’opportunità di vedere Day Shift, sa bene che nel corso del film ci sono tantissime uccisioni. Scopriamo insieme quali sono le dieci migliori in assoluto!

Le 10 uccisioni più brutali di Day Shift

1. Il fucile con l’esplosivo

Day Shift uccisioni cinematographe.it

Dopo aver combattuto per cinque minuti di fila contro nonna Elder, Bud viene attaccato da suo nipote. Proprio quando sembra che il vampiro assetato di sangue stia per balzare su Bud, quest’ultimo preme un pulsante sul suo fucile che attiva un esplosivo. Dopo un solo colpo, la testa del vampiro esplode in modo cruento e il suo corpo vola indietro.

2. Un televisore come arma di decapitazione

Day Shift uccisioni cinematographe.it

Una delle uccisioni più brutali di Day Shift è senza dubbio quella avviene nel corso del massacro nella villa. Bud scaraventa un gigantesco televisore a schermo piatto sulla testa di un vampiro. La testa di quest’ultimo salta fuori dall’altro lato dello schermo. A questo punto, Bud dà un calcio al bordo della TV. In un colpo solo, la testa del vampiro viene decapitata in modo cruento.

3. Picchiato a morte con il braccio mozzato

Day Shift uccisioni cinematographe.it

Quando Seth, nella sua nuova forma vampirica, trova finalmente il coraggio di uccidere un altro essere vivente, si lascia andare ad un uccisione davvero brutale. Durante il massacro del centro commerciale, Seth strappa spietatamente il braccio di un cliente. Dal braccio monco fuoriesce una grande quantità di sangue. Insoddisfatto, Seth picchia con orgoglio e furiosamente finché non scivola sul pavimento a causa del sangue presente.

4. Il vampiro ragno in Day Shift

Day Shift uccisioni cinematographe.it

Durante il massacro della villa, Mike si imbatte in un vampiro ragno. Il terrificante vampiro afferra un coltello con le dita dei piedi ma Mike è più veloce di lui. Dopo essere riuscito a puntarle il fucile in faccia, le spara, scaraventandola a diversi metri di distanza e provocando una evidente scia nera di sangue.

5. Uccidere con l’arte marziale

Day Shift uccisioni cinematographe.it

Sempre durante il massacro nella villa, Diran usa diverse mosse di arti marziali per ostacolare un’ondata di vampiri. Dopo averne picchettati e pugnalati un paio con un palo affilato, Diran attiva le lame sulla parte anteriore e posteriore delle sue scarpe per uccidere un altro vampiro con un calcio rotante. Una volta fatto, Diran ne uccide altri due usando i nunchaku.

6. La decapitazione con il machete in Day Shift

Day Shift uccisioni cinematographe.it

Ad un certo punto del film, Bud si ritrova a dover affrontare un rabbioso vampiro calvo. Per ucciderlo, Bud infilza la lama del machete nella gola del vampiro, per poi ruotarla più volte in modo da scavare in profondità l’arteria carotide del suo avversario. Una volta fatto, con un’ultima rotazione, Bud taglia la testa al vampiro con il sangue che schizza ovunque.

7. La spada samurai di Heather

Day Shift uccisioni cinematographe.it

Durante il massacro del centro commerciale, Heather dimostra il suo valore quando prende una spada da samurai e corre verso un gruppo di vampiri assetati di sangue. Senza alcuna paura, la ragazza taglia a metà quattro vampiri mentre corre a tutta velocità e ne uccide un quinto pugnalandolo alla testa.

8. La carneficina di Big John tra le scene più brutali di Day Shift

Day Shift uccisioni cinematographe.it

Non sarà tra le uccisioni più brutali di Day Shift, ma la sequenza in cui Big John – interpretato da Snoop Dogg – fa fuori un intero piano di vampiri premendo un semplice grilletto è decisamente hardcore.

9. La lotta col vampiro

Day Shift uccisioni cinematographe.it

Il vampiro più spaventoso di Day Shift è lo Spider Vamp che affronta Seth durante il massacro nella villa. Il ragazzo riesce a salvarsi grazie all’intervento di Diran. Quest’ultimo trafigge in pieno petto il vampiro con un’ascia. Dopo averla presa a calci in faccia, Diran le stacca la testa dal suo midollo spinale e la fa volare attraverso la stanza.

10. La battaglia di 5 minuti contro nonna Elder

Day Shift uccisioni cinematographe.it

L’uccisione più brutale di Day Shift avviene durante l’epico scontro di cinque minuti tra Bud e nonna Elder. Bud le spara innumerevoli volte al petto e alla faccia con un fucile, la pugnala allo stomaco, per poi picchiarla più volte. Infine, con un machete, le taglia gola e zanne.

Leggi anche Day Shif – la recensione del film

Tags: Netflix

Articoli correlati