Cosa facevano questi 8 registi prima di girare un film Marvel

Siamo abituati a osannare i cast dei successi Marvel perché i volti più noti sono sempre (o quasi) quelli degli attori: ma chi sono i registi che hanno diretto i film della saga Avengers e gli altri titoli sugli eroi Marvel? Scopriamo insieme le loro identità e cosa facevano prima di girare un film Marvel!

Se siete dei veri cinefili va da sé che per voi i titoli di coda non sono mai “una seccatura” da sopportare prima di guardare la scena post credits di un film Marvel: chi ama l’industria del cinema sa bene che a contare nella riuscita di un buon film non è mai solo il cast, nonostante dei bravi attori siano di certo la ciliegina sulla torta, ma è tanto (anzi, soprattutto) anche la troupe, l’intero “esercito” cinematografico che vi sta dietro.

The Avengers - Cinematographe.it

Primo fra tutti, il signor Regista, con la R maiuscola. I registi spesso sono conosciuti e apprezzati per la loro carriera, il loro stile e la loro visione dell’universo cinematografico solamente da un pubblico più elitario: certo, probabilmente in molte più persone sanno che Arancia Meccanica e The Shining sono stati diretti da “un certo” Stanley Kubrick, ma in quanti possono dire di sapere chi è il regista che ha diretto Thor: Ragnarok? Pochi. 

Forse, però, qualcun altro saprà che JoJo Rabbit è un film di Taika Waititi. Spoiler: stiamo parlando dello stesso regista di Thor: Ragnarok!

Perché i film Marvel sono così diversi tra loro e cosa si cela dietro il loro successo: ecco quali altri generi hanno esplorato i registi MCU 

box office - jojo rabbit cinematographe.it

Al caro Stan Lee dobbiamo tutti tanto, ricordi della nostra infanzia ed emozioni condivise al buio in sala mentre guardavamo i nostri eroi di sempre prendere a calci e pugni come si deve villains indimenticabili, tra la colonna sonora di Alan Silvestri e quella orchestrata dal pubblico con gli immancabili popcorn. Un must.

E se Stan Lee si è da sempre ritagliato un proprio cameo – che dopo le prime tre volte tutti aspettavano con ansia, un po’ come le scene extra dopo i titoli di coda – forse la stessa fama non è toccata ai diciassette registi MCU (Marvel Cinematic Universe).

Spider-Man: Un nuovo universo Cinematographe

La peculiarità di queste stelle della regia internazionale è che prima di avere a che fare con la più grande fabbrica di blockbuster al mondo, la Marvel, hanno dato il meglio di sé con i più variegati generi: dall’horror alla commedia, dal cinema indie allo spy movie. E forse, la ricchezza e la diversità dei film Marvel è anche frutto di questi artisti. 

1. Taika Waititi. Cosa faceva prima di girare un film Marvel?

Come già accennato, uno dei più famosi registi Marvel è il neozelandese Taika Waititi: nel 2020 ha ottenuto successo agli Academy Awards con il suo bizzarro ed esilarante JoJo Rabbit, ma prima ancora quali pellicole ha firmato? Per lo più commedie di genere drammatico, come Selvaggi in Fuga e Boy. A lui dobbiamo anche Thor: Love and Thunder.

2. Ryan Coogler

Black Panther Wakanda Forever, Danai Gurira

Sul grande schermo adesso continua la storia dell’universo di Black Panther con il capitolo Wakanda Forever: quando abbiamo visto nominato nel 2019 come Miglior Film dall’Academy il primo Black Panther, forse non tutti lo abbiamo compreso. Sarà che, per quanto il film di Ryan Coogler sia stato apprezzato e abbia davvero sfondato al botteghino, non si è poi abituati a vedere un blockbuster di supereroi concorrere alla categoria più prestigiosa degli Oscar. E proprio questo è stato motivo di critiche da parte di signor registi come Scorsese e Coppola. Il primo ha detto che nessun film della Marvel può essere “ritenuto cinema”, il secondo ha detto che queste parole sono a dir poco un complimento per una produzione che non minimamente degna di essere considerata.

Ryan Coogler, però, ha alle spalle altri successi, tra cui uno dei film della saga del pugile Rocky Balboa, Creed – Nato per combattere, del 2015.

3. Joss Whedon

Sceneggiatore, produttore, regista e multi-talento, Joss Whedon è l’uomo che dall’iconica sedia hollywoodiana ha diretto – oltre che ad alcune scene post credits, come per Thor – i film The Avengers e Avengers: Age of Ultron. Creatore della serie cult per la generazione dei millennials Buffy, The Vampire Slayer, Whedon è anche il regista dell’horror comedy Quella Casa nel Bosco e della serie tv con protagonista l’agente Phil Coulson, Agents of S.H.I.E.L.D.

4. Anthony e Joe Russo

SDCC 2019c batman joe russo cinematographe

È toccato invece a una coppia di registi, Anthony e Joe Russo, dirigere gli ultimi due capitoli della saga dei vendicatori Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame. Incontri improbabili ed esilaranti tra i personaggi del mondo Marvel che mettono a dura prova le loro abilità di public relations e che ci hanno regalato gag straordinarie, come quelle tra Thor e Quill, e ancora Ant-man e Doctor Strange che interagiscono con la squadra di sempre.

Ai fratelli Russo appartengono anche altri due titoli MCU, Captain America: The winter soldier e Captain American: Civil War. Qualche anno prima, però, i due fratelli erano la coppia dietro le telecamere di Tu, io e Dupree, commedia romantica con Kate Hudson, Owen Wilson e Matt Dillon.

5. Scott Derrickson

Scott Derrickson, cinematographe.it

Addirittura, un regista come Scott Derrickson – che per la Marvel ha diretto Doctor Strange – qualche anno addietro firmava la regia di due horror cult come L’esorcismo di Emily Rose e Sinister. Da brividi.

6. Alan Taylor, cosa faceva prima di girare un film Marvel?

Il regista di Thor: The Dark World, invece, è il veterano della cinepresa Alan Taylor: le serie tv sono il suo pane quotidiano, ha diretto episodi in Sex and The City, Six Feet Under, Lost e perfino Il Trono di Spade.

7. James Gunn 

I toni frizzanti e irriverenti della saga di Guardiani della Galassia sono invece di James Gunn, lo stesso regista che nel 2021 ha diretto The suicide squad – Missione Suicida.

8. Peyton Reed

Infine, a Peyton Reed appartengono due film così diversi come Ant-Man and the Wasp e… lo Yes Man di Jim Carrey!

Tags: Marvel

Articoli correlati