Marvel: le 10 coppie di film e serie TV che sono state dimenticate

Ci sono coppie nell'universo Marvel che perfino la casa delle meraviglie potrebbe aver dimenticato: eccone 10 che sono state snobbate.

- Ultimo aggiornamento: 1 Febbraio 2019 11:37 - Tempo di lettura: 6 minuti

L’Universo della Marvel non è costituito solo da supereroi che combattono contro mostri, alieni e creature di ogni genere. I protagonisti sono innanzitutto delle persone, uomini e donne, che mostrano la loro forza, ma anche le loro debolezze – il più delle volte vengono feriti al cuore, ai sentimenti. In tutti i film e serie tv legate all’Universo Marvel ci sono quelle coppie che il pubblico adora, mentre altre più controverse che tendono ad essere rilegate e gettate nel dimenticatoio. Queste dieci accoppiate sono certamente tra quelle finite nell’oblio – e anche la Marvel le ha dimenticate.

Scopri qui quale donna Marvel sei in base al tuo segno zodiacale

Amore tra i supereroi Marvel: ecco 10 coppie di film e serie tv che forse avete dimenticato

1. Daisy Johnson e Grant Ward

Nelle prime stagioni di Agents of SHIELD, Grant Ward è stato uno dei personaggi più importanti della serie. Quando l’agente ha rivelato la sua vera natura – un nemico affiliato all’Hydra, l’agenzia nemica dello SHIELD – per il pubblico è stato un vero shock; infatti tra Grant e Daisy Johnson (chiamata ancora Skye nelle prime stagioni) era nato un sentimento romantico, destinato però a sfumare. La coppia aveva del gran potenziale, che tuttavia è stato sprecato e la Marvel ha preferito accantonare la loro possibile relazione.

2. Matt Murdock e Karen Page

La loro attrazione è stata visibile fin dai primi episodi di Daredevil. Matt e Karen, però, alla fine non hanno funzionato insieme; più lui mostrava il suo conflitto interiore (sempre in bilico tra il fare la cosa giusta o la cosa sbagliata), e più lei se ne preoccupava, finché la situazione è andata troppo per le lunghe. Da questa quasi relazione, Daredevil non ne ha comunque risentito, ma la serie sì: dopo tre stagioni, Netflix ha scritto la parola fine a una delle più ambiziose produzioni Marvel.

3. Bobbi Morse e Lance Hunter

Agents of SHIELD è migliorato rispetto le prime stagioni e ha permesso al pubblico di introdurre nuovi personaggi in grado di compensare l’addio di altri (come quello di Grant Ward). Tra loro anche Bobbi Morse e Lance Hunter, una coppia di agenti sotto copertura con evidenti problemi matrimoniali. Insieme, moglie e marito erano invincibili e facevano scintille. Quando la Marvel ha deciso di regalar loro uno spin-off, salvo poi fare marcia indietro, le speranze di rivederli di nuovo in Agents of SHIELD sono sfumate. In sostanza, l’addio di Bobbi e Lance è una delle cose che la Marvel tenta disperatamente di far dimenticare ai suoi fan, senza però riuscirci.

4. Steve Rogers e Sharon Carter

Peggy Carter è – e resterà sempre – il primo amore di Steve Rogers. Tuttavia, i film su Captain America hanno iniziato a evidenziare un crescente interesse del buon soldato verso la nipote della celeberrima eroina (il che è abbastanza inquietante per alcuni). Sebbene la potenziale storia possa far rabbrividire qualcuno, in realtà Sharon e Steve hanno condiviso pochissime scene insieme: in The Winter Soldier si conoscono e in Civil War si scambiano un bacio forse inappropriato (dopo il funerale di un’anziana Peggy).

5. Tony Stark e Christine Everhart

Leggi anche Robert Downey Jr. – La vita della fenice di Hollywood in sette tappe

Iron Man è il film che ha dato inizio all’Universo Cinematografico Marvel e per questo motivo è importante ricordarlo. La pellicola mostra un Tony Stark agli albori; il genio, milionario e soprattutto playboy che non esita un secondo a rotolarsi nel letto con la bionda reporter Christine Everhart – e che poi verrà scaricata per conto della segretaria di lui, un’algida Pepper Potts. L’episodio viene menzionato in Iron Man 2 e dipinge Tony in maniera negativa. Successivamente, la Marvel ne ha rimosso ogni traccia, ed è un peccato: è un bene ricordare la nascita di uno dei supereroi più complessati del franchise e vedere il suo percorso evolutivo.

6. Bruce Banner e Betty Ross

Solitamente Iron Man è il film che ha dato inizio all’Universo Cinematografico Marvel, ma si tende a dimenticare che L’Incredibile Hulk ha avuto un grande impatto nel franchise. Mark Ruffalo ha preso il posto di Edward Norton nei panni del mostro verde, e la Marvel è ripartita da zero con il suo personaggio. L’incredibile Hulk ha difatti posto le basi per una storia d’amore tra Bruce Banner e Betty Ross, ma quest’ultima è stata rimossa nel franchise ed è un peccato. L’eroina è infatti una donna forte, nonché l’unica che riesce a domare l’istinto animalesco di Hulk.

7. Jessica Jones e Luke Cage

Introdotto nella prima stagione di Jessica Jones, Luke Cage e l’antieroina hanno formato una coppia perfetta nella serie Marvel e sembravano destinati l’uno all’altra – nei fumetti, infatti, i due finiscono per sposarsi e avere una famiglia. Luke Cage ha poi avuto una serie tutta sua (cancellata dopo due stagioni), e potrebbero esserci buone speranze nel rivederlo in Jessica Jones – sperando che Netflix decida di confermarla per un’altra stagione.

8. Thor e Jane Foster

Chris Hemsworth: da Thor a Ghostbusters, scopri qui le 5 migliori interpretazioni dell’attore

La trilogia di Thor ha sempre avuto delle recensioni contrastanti, tranne per l’ultimo film – che è anche il primo senza il personaggio di Jane Foster, interesse amoroso dell’eroe asgardiano nei primi due capitoli. La relazione tra il figlio di Odino e la scienziata ha spaccato in due il pubblico: c’è chi li voleva vedere ancora insieme, e chi invece non era molto interessato alla loro storia d’amore. E alla fine, la Marvel ha deciso di rimuoverla dal franchise e quasi farla dimenticare.

9. Peggy Carter e Daniel Souza

La cancellazione prematura di Agent Carter è un tasto dolente per ogni fan Marvel. Nella serie, l’eroina cercava di ricominciare dopo l’apparente morte di Steve Rogers, alias Captain America nel primo film omonimo. Sebbene Peggy sia stata innamorata del soldato – e la Marvel non smette di ricordare il loro legame – la forte agente ha sviluppato anche un certo interesse per un suo collega. Nella seconda e ultima stagione di Agent Carter, Peggy si avvicina a Daniel Sousa, che per primo ha creduto in lei. Peccato che il suo personaggio sembra sia stato completamente rimosso per mettere invece in luce il rapporto tra Steve e Peggy.

10. Bruce Banner e Natasha Romanoff

Leggi anche Da Lost in Translation a Lucy: 10 ruoli della bellissima Scarlett Johansson

Uno dei punti deboli di Avengers: Age of Ultron è il legame nascente tra Bruce Banner e Natasha Romanoff, che ha generato diverse controversie. Il rapporto tra Hulk e Vedova Nera è praticamente nato off screen e ciò non ha funzionato nel film. Ad aggravare il giudizio, l’approccio romantico di un personaggio femminile forte e indipendente come Natasha che letteralmente cade tra le braccia del buon Bruce. La pseudo coppia si è ritrovata in Avengers: Infinity War ma non vi è nulla di romantico tra loro, anzi appaiono come compagni di squadra. Forse la Marvel ha capito il suo errore e ha tentato di cancellare il tutto?

Fan Marvel si è tatuato i supereroi più di 30 volte