Cinquanta sfumature di rosso: guida al cast e ai personaggi del film

Ecco il cast e i personaggi di Cinquanta sfumature di rosso, diretto da James Foley, ultimo film della trilogia cinematografica tratta dai libri di E.L. James.

Cinquanta sfumature di rosso, ultimo capitolo della trilogia tratta dai romanzi scritti da E.L. James vede concludersi la travagliata storia d’amore tra i protagonisti Christian e Anastasia. Sequel di Cinquanta sfumature di nero, a sua volta sequel del primo Cinquanta sfumature di grigio, tutti adattamenti cinematografici dei libri della scrittrice, Cinquanta sfumature di rosso ha incassato al Box Office, alla sua uscita, nel 2018, più di 371 milioni di dollari, una cifra leggermente più bassa rispetto al secondo film che ne incassò oltre 381, per non parlare del primo, che ebbe l’incasso record di 571.006.128 milioni di dollari in tutto il mondo, considerando che la pellicola non è stata distribuita in molti Paesi e vietata a un pubblico più giovane; i divieti sono andati dai minori di 14 in Italia ai minori di 18 in Regno Unito, Spagna e Russia. Tutti i film della trilogia hanno avuto una differenza tra pubblico e critica, o comunque tra Box Office e stampa. Le recensioni dei film sono state sempre negative, soprattuto il primo ha ottenuto 5 Razzie Awards, compresi quelli agli attori protagonisti, mentre la colonna sonora ha avuto candidature agli Oscar e ai Golden Globe. La trilogia di Cinquanta sfumature di grigio, nero e rosso è stato un vero e proprio fenomeno mediatico, sia per le molteplici scene di nudo che per i contenuti espliciti, e per la relazione tra i due personaggi principali.

Anche dietro le quinte ci sono stati fraintendimenti e problemi, dalla produzione, alle divergenze con la regista del primo film e la scrittrice. La prima pellicola è infatti stata diretta da Sam Taylor-Johnson, mentre le altre due da James Foley. Cinquanta sfumature di rosso vede gli sposi Christian e Anastasia interrompere la loro luna di miele a causa di un’irruzione e furto di materiali nella sede dove lavora Christian. Dietro il furto c’è Jack Hyde, ex capo di Ana, licenziato per aggressione sessuale. Hyde ha però escogitato un piano che non si fermerà a quella sottrazione di file e documenti. Successivamente cercherà di rapire Ana, ma verrà fermato e poi rapirà Mia, sorella di Christian, chiedendo un riscatto. Intanto Christian e Ana hanno numerosi litigi dati dalla gelosia di Ana e dall’atteggiamento possessivo e dal bisogno ci controllo di Christian. La situazione si complica quando Ana annuncia di essere incinta e di voler tenere il bambino, mentre Christian aveva altri piani per i loro primi anni di matrimonio. Temendo entrambi per la loro storia, Ana, all’insaputa di Christian, cerca di pagare il riscatto di Hyde per liberare Mia, ma ciò che cerca Hyde è solo un’apparente inspiegabile vendetta nei confronti di Christian. Ecco di seguito tutti i personaggi di Cinquanta sfumature di rosso e gli attori che li interpretano.

Dakota Johnson è Anastasia Steele

Chiamami col tuo nome 2 Cinematographe

Protagonista principale della storia è Ana, giovane timida e riservata e che ha difficoltà a mostrarsi più estroversa in alcune situazioni dove le può essere richiesto. Brillante, fedele e leale, riesce ad affrontare con coraggio le minacce di Jack, il suo vecchio capo, così come lo stress per l’iniziale fallimento del suo matrimonio, a causa della riluttanza di Christian a parlare del proprio passato. Ana ha il volto, per tutti e 3 i film, di Dakota Johnson, classe 1989, attrice statunitense nata a Austin. Nota per il ruolo, e figlia d’arte, i suoi genitori sono Don Johnson e Melanie Griffith. A 12 anni ha iniziato una carriera da baby modella posando per Teen Vogue ed Elle. A 10 ha fatto il suo debutto come attrice nel film Pazzi in Alabama. Mentre firma contratti nel mondo della moda, continuano anche le apparizioni e i ruoli cinematografici. Oltre ai film della trilogia ha recitato anche in A Bigger Splash, Suspiria, 7 sconosciuti a El Royale, In viaggio verso un sogno – The Peanut Butte Falcon, L’assistente della star e La figlia oscura.

Jamie Dornan è Christian Grey

Heart of Gold cinematographe.it

Marito di Ana, è un maniaco del controllo ed è estremamente possessivo nei suoi confronti. Ha vissuto un’infanzia terribile e trova difficile aprirsi con Ana sul suo passato. In Cinquanta sfumature di rosso, così come negli altri 2 film, Christian è interpretato da Jamie Dornan, classe 1982, attore, modello e musicista britannico nato a Hollywood. Candidato agli Screen Actor Guild Award, ai Critics Choice Award e ai Golden Globe per il film Belfast, vincitore dell’Oscar come Miglior sceneggiatura originale e candidato a 7 Academy Awards, dapprima è stato membro di una band e fondatore di un’etichetta discografica, ha poi lasciato l’università per intraprendere la carriera sportiva, ma senza successo. Trasferendosi a Londra inizia a lavorare come modello. Ottenendo le copertine di riviste come Esquire, Elle, Variety, Men’s Health, e testimonial di Calvin Klein, H&M, Giorgio Armani, Desigual, Hugo Boss, Dior e moltissimi altri, nel 2003, grazie all’incontro con Keira Knightley che lo presenta al suo agente e al PFD, Dornan ha ottenuto i primi ruoli nel cinema. Nel corso della sua carriera Dornan ha recitato in Marie Antoinette, A Private War, Ricomincio da te – Endings, Beginnings, e nelle serie tv C’era una volta, The Fall e The Tourist

Eloise Mulford è Kate

Cinquanta sfumature di rosso

Migliore amica di Ana, esuberante, estroversa e frizzante, è il suo opposto. Kate ha sempre incoraggiato Ana su Christian. È fidanzata con Elliot. Kate in Cinquanta sfumature di rosso ecsin da primo film è interpretata da Eloise Mulford, attrice statunitense classe 1986 nata a Olympia. Debuttando sul grande schermo nel 2012 in Una spia al liceo recita poi in In The Blood e Senza uscita nonché in alcune serie tv, mondo dove ha iniziato ad apparire dal 2008. Dopo ruoli ricorrenti negli show Lone Star, e The River, partecipa ad alcuni film TV approdando poi nel cast della trilogia di Cinquanta sfumature di grigio. Ha successivamente preso parte alle serie tv Chicago Fire e The Right Stuff – Uomini veri

Luke Grimes è Elliott Grey

Cinquanta sfumature di rosso

Fratello adottivo di Christian, è un uomo spensierato e sempre pronto a divertirsi, a farsi nuove amicizie e ad andare d’accordo con tutti. Ha una relazione con la migliore amica di Ana, Kate. Elliot in Cinquanta sfumature di rosso ha il volto di Luke Grimes, attore statunitense classe 1984 nato a Dayton. Presente in tutte le pellicole della trilogia, Grimes ha debuttato nel 2006 in All the Boys Love Mandy Lane entrando nel 2009 nel cast principale della serie tv Brothers & Sisters – Segreti di famiglia, alla quale partecipa per 25 episodi. Sul grande schermo recita anche in Taken – La vendetta, American Sniper, Freeheld – Amore, giustizie, uguaglianza, I magnifici 7 e altri film distribuiti a livello locale. Nel 2013 appare in 6 episodi di True Blood e dal 2018 è nel cast di Yellowstone al quale prende parte per 39 puntate.

Eric Johnson è Jack Hyde

Cinquanta sfumature di rosso

Vecchio capo di Ana, ha un’ossessione per lei. Dopo aver tentato di violentarla, venendo licenziato e arrestato, cerca vendetta contro di lei e Christian. Jack Hyde ha il volto di Eric Johnson, attore canadese classe 1979 e nato a Edmonton. La sua carriera inizia sul piccolo schermo nel 1992, debuttando sul grande schermo in un ruolo minore in Vento di passioni. Dal 2001 entra poi nel cast della serie tv Smalville alla quale partecipa per 24 episodi, apparendo in numerosi show tv e come personaggio ricorrente in Flash Gordon, Rookie blue, The Knick, Vikings e American Gods.

Kim Basinger è Elena

Kim Basinger ai giorni nostri

Ex di Christian, è lei che l’ha introdotto nel mondo del sadomaso. Molto più grande di lui, era davvero innamorata di Christian e anche lui ha uno stretto legame con lei. Elena in Cinquanta sfumature di rosso, come nel secondo capitolo, ha il volto di Kim Basinger, attrice ed ex modella statunitense classe 1953 nata a Athens. Sex symbol anni ’80, debutta nel 1976 sul piccolo schermo in un episodio di Charlie’s Angels e nel 1977 in una puntata di McMillan e signora e in un’altra di L’uomo da sei milioni di dollari. La carriera sul grande schermo inizia nel 1981 con Paese selvaggio e con una media di un film all’anno, l’attrice ha recitato in Il migliore e Follia d’amore, consacrata con 9 settimane e 1/2 continuando a conquistare successi con Batman, Getaway, L.A. Confidential, con il quale vince l’Oscar, 8 Mile, Cellular, The Sentinel, The Burning Plan – Il confine della solitudine, Third Person, Il grande match, The Nice Guys.

 

Leggi anche Avvocato di difesa: guida al cast e ai personaggi della serie Netflix tratta dai libri di Michael Connelly

Articoli correlati