Bohemian Rhapsody: guida al cast e ai personaggi reali del film su Freddie Mercury e i Queen

Ecco il cast completo e i personaggi reali interpretati nell'acclamato biopic di Bryan Singer sui Queen, Bohemian Rhapsody.

Da leggere

Ho tutto il tempo che vuoi: in esclusiva su RaiPlay il corto sul fenomeno Hikikomori

Ho tutto il tempo che vuoi è diretto da Francesco Falaschi in collaborazione con gli allievi della Scuola di...

Zerocalcare consiglia le sue serie preferite su Netflix descrivendo le trame… a modo suo!

È senza dubbio la serie del momento, e stavolta è tutta made in Italy. Strappare lungo i bordi, la...

Trafficante di virus: recensione del film di Costanza Quatriglio

Costanza Quatriglio traspone nel suo ultimo lungometraggio l'autobiografia della virologa italiana Ilaria Capua, Io, trafficante di virus. A partire da...

Block title

Bohemian Rhapsody, diretto da Bryan Singer e vincitore di 4 Oscar alla 91ª edizione degli Academy Awards, ha incassato, in tutto il mondo, più di 900 milioni di dollari, riscuotendo un grande successo di pubblico e recensioni contrastanti da parte della critica. Si tratta comunque del biopic musicale di maggior successo nella Storia del Cinema, al 12º posto nella classifica dei più grandi incassi di sempre al Box Office italiano, dove ha registrato la cifra di 28 milioni di dollari. Bohemian Rhapsody, che riprende il nome da una delle più celebri e conosciute canzoni dei Queen ripercorre i primi 15 anni del gruppo rock più famoso al mondo e del frontman più amato e popolare nella Storia della musica, Freddie Mercury. In particolare copre gli anni che vanno dal 1970, anno ufficiale della nascita della band, fino al 1985. Ma chi sono gli attori che interpretano non solo personaggi realmente esistiti ma alcuni tra i più influenti, celebri e conosciuti musicisti e cantautori mai esistiti?

Ecco il cast e i personaggi di Bohemian Rhapsody

Freddie Mercury e Rami Malek

Bohemian Rhapsody

Cantautore, compositore e musicista, Freddie Mercury non ha bisogno di presentazioni. Considerato e definito uno dei più iconici, celebri e amati artisti nella Storia del Rock, e frontman dei Queen, Freddie Mercury è anche ricordato per la sua personalità esuberante e le sue dinamiche e teatrali performance live durante i concerti, capaci di coinvolgere e creare un legame unico con il suo pubblico. Freddie Mercury in Bohemian Rhapsody è interpretato da Rami Malek, classe 1981, che ha ottenuto popolarità con l’interpretazione del protagonista di Mr. Robot, con il quale si è aggiudicato un Premio Emmy, e che con il film di Bryan Singer ha vinto un Golden Globe, un BAFTA, uno Screen Actors Guild Award, un Satellite Award e un Oscar come Miglior attore protagonista. Di origini egiziane Rami Malek, prima di Mr. Robot e Bohemian Rhapsody ha partecipato numerose produzioni tra cui i film di Una notte al museo, la miniserie The Pacific, Oldboy e l’ultima parte della saga di Twilight.

Brian May e Gwilym Lee in Bohemian Rhapsody

Chitarrista dei Queen, cantautore e compositore britannico e autore di alcuni celebri brani della band tra cui We Will Rock You, I Want It All, The Show Must Go On, e coinvolto nella realizzazione del film, è considerato il 26º miglior chitarrista di tutti i tempi secondo la rivista Rolling Stone del 2011. Insieme alla sua attività musicale studia e si laurea in astrofisica, prendendo poi il dottorato nel 2007, dopo quasi 40 anni, arrivando a collaborare nel 2015 alla missione New Horizons. A prestare il volto al chitarrista nel biopic, Gwilym Lee, di origini gallesi, attore britannico classe 1983 che ha preso parte al film The Tourist e a serie tv come L’ispettore Barbany, Jamestown e The Great.

Roger Taylor e Ben Hardy

Batterista dei Queen e molto amico di Freddie Mercury che conosceva sin da quando erano compagni di scuola, già da adolescente prese la decisione di imparare a suonare qualsiasi tipo di strumento musicale, senza comunque mai abbandonare gli studi. Nel 1970, dopo esser già membro della band Smile, insieme a Brian May, i due videro in Freddie Mercury il frontman adatto per sfondare nel mondo della musica i insieme fondarono i Queen. A dare il volto a Roger Taylor in Bohemian Rhapsody, Ben Hardy, classe 1991, attore inglese che ha acquisito grande popolarità con il film di Bryan Singer, anche se la sua carriera è iniziato nel 2012. Ha partecipato a molti spettatoli teatrali e al film X-Men – Apocalisse, diretto dallo stesso Synger. L’anno successivo è entrano nel cast di 6 Underground nel ruolo di Parkour Expert e nel 2021 è nel film The Voyeurs.

John Deacon e Joseph Mazzello in Bohemian Rhapsody

John Deacon, unitosi al gruppo nel 1971, è stato il bassista dei Queen, anche se in numerose occasioni ha suonato anche la chitarra la batteria e le tastiere. Come tutti i componenti della band è polistrumentista e ha scritto alcuni successi del gruppo come I Want to Break Free, You’re My Best Friend e One Year of Love. Ritiratosi dal monto della musica nel 1997, è sempre stato considerato come il membro tranquillo della band, essendo timido e introverso, anche se partecipava allo stesso modo intensamente agli esplosivi concerti del gruppo. Ha suonato poche volte con la band dopo la scomparsa di Freddie Mercury e non ha partecipato alla realizzazione del film. May però ha confermato che Deacon lo ha approvato. Joseph Mazzello, attore statunitense di origini italiane, ha interpretato John Deacon. Classe 1983 Mazzello ha iniziato la sua carriera come attore bambino frequentando al contempo prestigiose scuole. Tra i film ai quali ha preso parte fin da giovanissimo sono presenti Jurassic Park dove interpretava Tim Murphy, The River Wild – Il fiume della paura, Presunto innocente, Il grande volo, Tre desideri, Il mondo perduto – Jurassic Park, Quando meno te lo aspetti, The Social Network e molti altri. Guest star di numerose serie televisive, anche lui è stato nel cast della miniserie The Pacific.

Mary Austin e Lucy Boynton

Bohemian Rhapdosy

Amica di lunga data di Freddie Mercury ed ex fidanzata, Mary Austin è rimasta accanto al cantante fino all’anno della sua morte, anche dopo che la loro relazione era finita da tempo. L’attrice Lucy Boynton, classe 1994, nata a New York e cresciuta a Londra ha affermato di non esser riuscita a parlare con la Austin per il film. Il primo ruolo della Boynton è stato quello di Beatrix Potter in Miss Potter, al quale ha partecipato a soli 12 anni. Ha poi recitato in Sing Street e Assassinio sull’Orient Express e nelle serie tv Ragione e sentimento, Gypsy, The Politician e Modern Love. Sul set di Bohemian Rhapsody ha conosciuto Rami Malek con cui ha una relazione dal 2018.

John Reid e Aidan Gillen

John Reid è stato il manager musicale dei Queen dal 1975 al 1978, nello stesso periodo nel quale era anche il manager di Elton John e con il quale fondò la Rocket Records, simbolo di una collaborazione che durò 26 anni e che finì nel 1988 in modo alquanto burrascoso. John Reid è interpretato da Aidan Gillen, iconico volto di Petyr Baelish alias Ditocorto nella celebre serie tv Il Trono di Spade. Classe 1968, il debutto di Gillen è avvenuto in teatro, ma la popolarità risale alle sue interpretazioni in Queer as Folk e The Wire. L’attore irlandese è stato interprete anche di Love/Hate, Maze Runner – La fuga, Il cavaliere oscuro – Il ritorno, Sing Street, Maze Runner – La rivelazione e il recente Quelli che mi vogliono morto.

Jim Beach e Tom Hollander

Bohemian Rhapsody

Secondo manager dei Queen che ha preso il posto di John Reid nel 1978 e che lo è rimasto fino ad oggi, Jim Beach è produttore del film e ha difeso il gruppo in qualità di avvocato alla fine degli anni ’70. Beach è interpretato dall’attore britannico Tom Hollander, classe 1967, amico d’infanzia di Sam Mendes, volto di Mr Collins in Orgoglio e pregiudizio, di Lord Cutler Becket in due film di Pirati dei Caraibi e vincitore di un British Academy Awards come miglior attore non protagonista per The Night Manager. Nella sua carriera ha recitato anche in The Libertine, Un’ottima annata, Operazione Valchiria, Hanna, The Invisible Woman, Posh, Mission: Impossible – Rogue Nation, La ragazzi dei tulipani, A Private War e Bird Box. Ha preso parte anche a 5 episodi della serie tv Taboo con protagonista Tom Hardy.

Ray Foster e Mike Myers in Bohemian Rhapsody

Bohemian Rhapsody

Vagamente ispirato al personaggio di Roy Featherstone, direttore della EMI Records, fan della band e responsabile della A&R dei Queen, è interpretato da Mike Myers, classe 1963, attore, comico, sceneggiatore e produttore canadese con cittadinanza britannica. Diventato famoso con il programma Saturday Night Live del quale viene promosso a ospite fisso, dopo alcuni ruoli minori partecipa alla trilogia di Austin Powers con i quali riscuote un grandissimo successo. Doppiatore dei film di Shrek ha anche recitato in Bastardi senza gloria di Tarantino.

Leggi anche Tutti per Uma: trama e guida al cast del film di Susy Laude

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Ho tutto il tempo che vuoi: in esclusiva su RaiPlay il corto sul fenomeno Hikikomori

Ho tutto il tempo che vuoi è diretto da Francesco Falaschi in collaborazione con gli allievi della Scuola di...

Articoli correlati