Tutti pazzi per l'oro

Tutti pazzi per l’oro (titolo originale Fool’s Gold) è una commedia del 2008 con Matthew McConaughey e Kate Hudson diretta da Andy Tennant. Ma dove è stato girato questo film dalle poche pretese? Vediamolo insieme ripercorrendo gli scenari mozzafiato della pellicola.

Tutti pazzi per l’oro è una commedia romantica con location da sogno: ecco dove è stato girato.

Tutti pazzi per l’oro riunisce sul grande schermo Matthew McConaughey e Kate Hudson, come coppia simbolo della commedia romantica american style, a sei anni di distanza da Come farsi lasciare in 10 giorni, il film di Donald Petrie del 2003.

La trama, oltremodo semplice e banale, è totalmente incentrata sulla ricerca di un tesoro nascosto chiamato “la Dote della Regina” e disperso a bordo di un galeone spagnolo agli inizi del ‘700. La ricerca coinvolge Finn e Tess, da poco divorziati per evidente incompatibilità caratteriale, e in quella fase mista tra pentimento e voglia di ripicca per non si sa che cosa. Tra scaramucce, litigi e dispetti ben presto si rendono conto di avere molta concorrenza nella ricerca di tesoro e che uniti nella caccia al tesoro riescono a superare le loro difficoltà.

Tutti pazzi per l'oro

L’aspetto più interessante di un film narrativamente blando come Tutti pazzi per l’oro è, oltre all’indiscutibile bellezza e prestanza fisica dei suoi protagonisti, la grande fascinazione in grado di essere creata dalle location in cui il film è ambientato.

Le location mozzafiato di Tutti pazzi per l’oro sono quasi tutte collocabili nel Queensland, lo stato nord-orientale dell’Australia soprannominato Sunshine State, lo stato del sole perché prevalentemente situato ai tropici, bagnato dall’Oceano Pacifico e il mar dei Coralli, caratterizzato da immense distese di spiagge con sabbie chiarissime e mare cristallino oltre che un clima molto caldo.

Inizialmente la produzione aveva pensato di ambientare il film nei Caraibi, ma la stagione delle riprese – corrispondente a quella degli uragani – rese sconsigliabile la scelta di questa meta, rendendo preferibile il clima del nuovissimo continente; le scene che avrebbero dovuto essere girate a Key West, sono state effettivamente realizzate a Port Douglas.

Tutti pazzi per l'oro
Lo splendido scenario marino del Queensland

Tuttavia, dopo che due membri del cast sono stati aggrediti dalla medusa  Irukandji, alcune scene ambientate in acqua sono state spostate nei Caraibi, poiché gli attori si sono mostrati più preoccupati delle conseguenze dal contatto con le meduse, rispetto alla minaccia degli uragani.

le altre location di Tutti pazzi per l’oro comprendono Brisbane, la città più importante del Queensland: nello specifico alla Queensland University of Technology, al Royal Botanical Gardens e alla South Bank. La caccia impegna i protagonisti nelle zone costiere tipicamente tropicali di Gold Coast, Port Douglas, Harvey Bay, Cairns e delle isole di Hamilton e Fraser.

Tutti pazzi per l'oro
L’isola di Hamilton

Molte scene sono inoltre ambientate nello spettacolare scenario dell’Isola di Elauthera e a Bath Reef, dove nel 2006 il documentarista australiano Steve Irwin morì a causa della puntura dell’aculeo velenoso di una razza spinosa.

Tutti pazzi per l'oro Bath Reef
Bath Reef

Un paesaggio magnificamente naturale, affascinante e luminoso, per una commediola leggera che rasenta la stupidità nei dialoghi tra i protagonisti, riuscendo a essere ricordata positivamente solo per l’oggettiva bellezza dell’ambientazione.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto