Amore, Cucina e Curry

Le ricette di Amore, Cucina e Curry sono un tango sensuale e competitivo tra due culture completamente differenti: dalla rigida e perfezionista cucina francese a quella indiana, speziata e coloratissima.

Dunque in che modo si potrebbe assaporare al meglio la pellicola di Lass Hallstrom? Ovviamente portando a tavola sapori occidentali e orientali, come il Pollo Tandoori, il cui nome deriva dal particolare forno d’argilla dalla forma cilindrica usato per cuocerlo.
Questo forno viene adoperato anche in Asia centrale e nel Medioriente e raggiunge una temperatura di 480°. Per l’esecuzione di questa ricetta faremo però riferimento al normale forno occidentale che, pur essendo meno teatrale, vi darà comunque ottimi risultati.
Ecco la ricetta del Pollo Tandoori.

Pollo Tandoori

Ingredienti per 5 persone:
– 10-12 cosce di pollo
– 3-4 cucchiai di paprika dolce
– 1 cucchiaio di cumino macinato
– 1 cucchiaio di garam masala
– 1 cucchiaio di coriandolo macinato
– 5° gr. di coriandolo fresco tritato
– ½ cucchiaio di curcuma macinata
– 1 cucchiaio di zenzero fresco, tritato finemente
– 5 spicchi d’aglio tritati
– 1 scalogno tritato
– 70 gr. di yogurt greco
– 120 ml di olio di colza
– 3 cucchiai di aceto bianco
– Il succo di mezzo limone
– Sale e pepe q.b.

Preparazione:
Per prima cosa fate accendete il forno a 230° e riponete sulla griglia due teglie grandi.
Fate rosolare in una padella, a fiamma bassa, paprika, garam masala, cumino, coriandolo e curcuma. Spegnete e lasciate freddare in una ciotola. Aggiungete zenzero, aglio, yogurt, succo di limone, due cucchiaio d’olio, sale e pepe.
Incidete ogni coscia di pollo con tre tagli trasversali, prima di insaporirlo con un’emulsione di olio di colza, sale e pepe. Dopo aver imbevuto per bene il pollo, continuate ad insaporirlo con l’emulsione di yogurt speziato preparata in precedenza. A questo punto potete disporlo nelle teglie lasciando molto spazio tra una coscia di pollo e l’altra. Fate cuocere per circa 45 minuti rigirandolo spesso, in modo che si formi una crosta dorata. A questo punto passatelo al grill per circa 5 minuti, finché non sarà leggermente bruciacchiato.
Servitelo appena sfornato aggiungendo un’emulsione di coriandolo fresco, scalogno, aceto, olio e sale.

crêpes con ricotta e frutti di bosco

 

Per concludere il pasto in dolcezza, facciamo riferimento ad una ricetta francese. Si tratta delle crêpes, che a quanto pare risalgono al V secolo, quando Papa Gelasio ordinò di sfamare i pellegrini con un impasto a base di uova e farina. Molto versatili, possono essere usate per la preparazione di piatti raffinati o meno, salati o dolci. In questo caso si tratta di una raffinata ricetta dolce: la torta di crêpes con ricotta e frutti di bosco.

Ingredienti impasto per circa 5 crêpes:
– 250 ml di latte
– 125 gr di farina
– 50 gr di burro
– 3 uova
– 20 gr di zucchero
– un cucchiaio di brandy
– 1 pizzico di sale

Preparazione:
In un tegame mettete il latte e, a fiamma bassa, lasciatevi sciogliere il burro. Mettete in una ciotola uova, zucchero e sale, quindi amalgamate il tutto e aggiungete la farina poco per volta facendo in modo che non si formino i grumi. A tal punto aggiungete il latte ed il burro e infine il brandy.
lasciate riposare l’impasto in frigo per mezz’ora, poi ungete col burro una padella antiaderente e, versando il composto con un cucchiaio, allargatelo e create le crêpes.

Ingredienti per la farcitura:
– 250 gr. di ricotta
– 160 gr. di marmellata di more aromatizzata al papavero
– 100 gr. di frutti di bosco (se si tratta di quelli surgelati, lasciateli scongelare a temperatura ambiente parecchie ore prima)
– Zucchero a velo

Preparazione:
Se volete creare la torta procedete riponendo su un piatto la crepe, quindi aggiungete la ricotta, la conserva di more, i frutti di bosco e procedete così, fino a chiudere la vostra torta con l’ultima crêpe e cospargere di zucchero a velo.
Volendo, però, potete creare singole crêpes, farcendole per metà con ricotta, marmellata di more e frutti di bosco. Ultimate con zucchero a velo, qualche mora o lampone per decorare e se lo desiderate un po’ di panna montata!

 

 

SPECIALE OSCAR 2020
Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto


LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE