Cinematographe.it, La Casa di Carta - Parte 3

Dai laboratori della pasticceria di Iginio Massari un dolce dedicato alla serie Netflix La Casa di Carta

Il grande successo de La Casa di Carta ha travolto anche il mondo dell’alta pasticceria, al punto che sul profilo Instagram di Iginio Massari è apparsa un’invitante foto che annuncia l’arrivo di un dolce limited edition ispirato alla serie Netflix.

Abbiamo raggiunto al telefono l’artefice di questa prelibatezza: Debora Massari, figlia del noto Maestro che nel 1971 ha fondato a Brescia quella che oramai è diventata un’istituzione del gusto. Il motivo per cui ha deciso di dare vita a questo dolce? Chiaramente perché anche lei, come tutti, è una fan dei rapinatori che indossano la maschere di Dalì che, così come è diventata un simbolo della Resistenza nel mondo parallelo elaborato da Álex Pina, da oggi è candidata a diventare il simbolo di una golosità tutta seriale.

“Siamo sempre attenti alle novità” – ha detto Debora – “Perché ci piace stare al passo con i tempi, essere un po’ pop, sempre tenendo fede ai canoni di eleganza cari al marchio Iginio Massari”

Nel dolce che vedete in foto e che è disponibile a partire da mercoledì 7 agosto nella pasticceria di Brescia e poi da venerdì 9 in quella di Milano, i baffi e le sopracciglia in cioccolata del noto artista si adagiano su una glassa rosso fuoco, invogliandoci ad assaporare ciò che essa racchiude: una base di pan di Spagna che sorregge una morbida e leggera mousse a base di yogurt e fragole. Un dolce fresco, da assaporare nella calda stagione, magari mentre si vede la serie!

I dolci in questione sono monoporzioni, ma presto Debora realizzerà, solo su ordinazione, un paio di torte ispirate a La Casa di Carta.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto