X-Men: Apocalypse – Brian Singer svela altre immagini criptiche

Da leggere

Edoardo Falcone su Io sono Babbo Natale: “di Gigi Proietti ho solo ricordi belli” [VIDEO]

Babbo Natale come archetipo dell'uomo evoluto. Così ce lo racconta Edoardo Falcone (Se Dio vuole, Questione di Karma), regista...

Lutto nel mondo del cinema: si è spento Leslie Bricusse, l’autore delle musiche di Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato

Durante la sua lunga carriera, Leslie Bricusse ha lavorato a numerosi film come compositore, paroliere e sceneggiatore Apprendiamo da ComicBook.com...

Andrea Delogu e la sua nuova fiamma dopo la separazione da Francesco Montanari: si tratta di un affascinante modello [FOTO]

Il cuore di Andrea Delogu torna a battere: dalle immagini emerge una forte complicità Andrea Delogu in love. Again. Dopo...

Block title

Il regista Bryan Singer ha rilasciato un paio di nuove e criptiche immagini dal set di X-Men: Apocalypse. La prima ha la didascalia “Mi ricorda # area51,” e mostra quello che sembra essere una vera e propria esposizione, anche se a chi o che cosa assomigliano rimane un mistero. Singer ha anche rilasciato una nuova immagine oggi che va molto d’accordo con un pezzo precedentemente rilasciata di concept art dello stesso film. Controllare entrambi qui di seguito!

x-men x-men

X-Men: Apocalypse – la storia della saga

X-Men è una serie di film basati sugli omonimi supereroi dei fumetti Marvel Comics, prodotta dalla 20th Century Fox e da Lauren Shuler Donner. I primi due film, X-Men (2000) e X-Men 2, sono stati diretti da Singer, che ha poi passato il testimone a Brett Ratner per il terzo, X-Men:Conflitto finale, accolto senza troppo entusiasmo da pubblico e critica. Sono seguiti poi una serie di spin-off: X-Men: Le origini-Wolverine (2009), diretto da Gavin Hood; X-Men: L’inizio (2011) e Wolverine- L’immortale. Nel 2014 è uscito X-Men: Giorni di un futuro passato, sequel di Conflitto finale e L’inizio, accolto positivamente da pubblico e critica. X-Men: Apocalypse sarà incentrato sull’origine dei mutanti e, a detta del regista, sarà più un sequel dell’inizio rispetto a Giorni di un futuro passato, ambientato negli anni 80. La sceneggiatura sarà curata da Simon Kinberg, Dan Harris e Michael Dougherty, insieme a Bryan Singer.
Nel cast si annoverano James McAvoy, Michael Fassbender, Jennifer Lawrence, Nicholas Hoult, Oscar Isaac, Lana Condor, Sophie Turner, Tye Sheridan, Alexandra Shipp, Kodi Smit-McPhee e Olivia Munn.
La data di uscita del film è fissata per il 26 maggio 2016.

Fonte: Comingsoon.net

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Edoardo Falcone su Io sono Babbo Natale: “di Gigi Proietti ho solo ricordi belli” [VIDEO]

Babbo Natale come archetipo dell'uomo evoluto. Così ce lo racconta Edoardo Falcone (Se Dio vuole, Questione di Karma), regista...

Articoli correlati