X-Men: Apocalisse – Bryan Singer rivela il suo cameo con Hugh Jackman

Quarto film del regista Bryan Singer appartenente al franchise X-Men, X-Men: Apocalisse è da poco nelle sale e vede sul grande schermo una delle immagini più attese dal fan: il cameo esteso di Wolverine, alias Hugh Jackman. Singer ha parlato della visione da parte di Wolverine nel film e di come ha cercato di prendere una prospettiva diversa sul suo ruolo qui in contrasto con le sue numerose apparizioni in altri film. “Be’ Wolverine fa parte di quei personaggi dell’universo X-Men e quindi è stata un’occasione per introdurre questa idea e mostrarlo al pubblico come non lo aveva mai visto. Lo abbiamo visto essere selvaggio e combattere e cose del genere, ma non abbiamo mai realmente visto Arma X e abbiamo visto le sue origini, il carro armato, cose del genere, ma questo è quello che doveva fare, o dovrebbe fare”. Singer rivela di aver fatto lui stesso un cameo durante quella scena e di conseguenza può aggiungere un nuovo onore al suo curriculum. “È divertente, ho un cameo nel fil […] quando lo guardo mi piace […] ora posso dire che è una delle mie tante cose che posso mettere sul mio curriculum”.

Articoli correlati