X-Files: David Duchovny pronto per altri episodi

Da leggere

Addio a Neil Connery: il fratello di Sean Connery è morto a 82 anni

Dopo sette mesi dalla morte di suo fratello, avvenuta il 31 ottobre 2020, Neil Connery, il fratello minore di...

Chi è questa bambina? È un’irresistibile svampita, ha una gemella molto diversa e sa essere un’amica eccezionale

Attrice, doppiatrice e produttrice televisiva statunitense, ha per anni pensato di seguire le orme del padre, medico, laureandosi in...

Space Jam: A New Legacy, ci sarà anche Michael Jordan?

Don Cheadle conferma che in Space Jam: A New Legacy ci sarà anche Michael Jordan! Da quando è stato annunciato...

Dopo anni di rumors e voci di corridoio, speranze e attese, la Fox ha finalmente deciso di riportare sullo schermo una delle sue serie più amate: X-Files. L’operazione, come vi abbiamo già svelato, vedrà la luce nel 2016 e consisterà in una nuova stagione composta da sei episodi. Già confermate molte delle star presenti nella serie originale, a cominciare dalla coppia di protagonisti David Duchovny (l’Agente Fox Mulder) e Gillian Anderson (l’Agente Dana Scully). Ma anche Mitch Pileggi (Walter Skinner) e William B. Davis (l’Uomo che Fuma) sono già stati confermati all’interno del cast.

Anche il creatore della serie Chris Carter è tornato al suo posto, occupandosi della scrittura degli episodi e della produzione esecutiva. Per il momento, il progetto non ha ancora un titolo ufficiale ma, già dalle prime notizie sulla sua realizzazione, era stata insistente la voce che sosteneva che l’avventura si sarebbe protratta oltre i sei episodi inizialmente previsti. Proprio David Duchovny, durante una recente intervista, ha lasciato intendere qualcosa in tal senso, sostenendo di essere aperto alla possibilità di girare più a lungo, purché non si tratti di una stagione da venti episodi. Ecco cosa ha dichiarato di recente l’attore:

Sono sicuro che tutti noi siamo curiosi di scoprire cosa succede dopo (i sei episodi). Di sicuro, non abbiamo ripreso con l’idea di chiuderla subito

Duchovny ha inoltre rivelato di aver già ricevuto la sceneggiatura e, pur non divulgando nessun dettaglio, ha dichiarato di essersi sciolto in lacrime nel leggerla. L’attore ha specificato che la commozione non era dovuta al contenuto dello script in senso stretto, ma all’emozione di ritrovare i nomi dei personaggi, che avevano avuto una parte così importante nella sua vita, di nuovo sulle pagine.

Chris Carter, creatore e autore della serie, ha dichiarato che la nuova stagione sarà un mix di mitologia che si incastra nella storia originale e del format “mostro della settimana”. Interrogato sulla questione se lo show vedrà delle situazioni singole oppure un mistero che si protrarrà per tutta la stagione, Duchovny ha risposto: “anche se si tratta di soli sei episodi, ci sarà un mix delle due cose. Non sarebbe X-Files, senza l’elemento mitologico.
Il debutto della serie è previsto per il gennaio 2016, mentre non c’è ancora una data per l’inizio delle riprese. Sicuramente, comunque, ora che lo script è terminato, è possibile che nuovi dettagli verranno divulgati in tempi brevi.

 

Fonte: movieweb.com

Ultime notizie

Addio a Neil Connery: il fratello di Sean Connery è morto a 82 anni

Dopo sette mesi dalla morte di suo fratello, avvenuta il 31 ottobre 2020, Neil Connery, il fratello minore di...

Articoli correlati