Wonder Woman 1984 - Cinematographe.it

Come riportato direttamente dalla Warner Bros., l’uscita in Italia di Wonder Woman 1984 è stata rimandata al 2021

Nessun regalo di Natale per i fan del DCEU ed in particolare di tutti coloro che aspettano ormai da mesi di potersi godere sul grande schermo Wonder Woman 1984. Il film che rivedrà Gal Gadot nei panni dell’amazzone Diana Prince non arriverà, infatti, a Natale ma bensì nel 2021, esattamente il 14 gennaio. La notizia è stata diffusa direttamente dalla Warner Bros. che però non ha reso noti ulteriori dettagli a riguardo. Non è dato sapersi, inoltre, se tale slittamento riguardi esclusivamente i cinema italiani o meno.

Insomma, una brutta notizia per i fan di Wonder Woman ma anche per chi riponeva nel film di Patty Jenkins le speranze di veder ripartire il settore cinematografico con maggior velocità. Tutto rimandato al nuovo anno, invece, e questo rinvio non fa che aggiungersi alla lunga serie di slittamenti che ha visto protagonista l’opera con Gal Gadot. Originariamente, infatti, il film sarebbe dovuto arrivare nelle sale a giugno.

La pandemia globale e l’incertezza relativa alla riapertura delle sale su territorio internazionale, ha fatto sì che la Warner Bros. rimandasse l’uscita ad agosto, salvo poi cambiare idea e fissare il rilascio di Wonder Woman 1984 ad ottobre. Nei giorni scorsi, infine, è stato deciso di far uscire il film direttamente il 25 di dicembre ma, a quanto pare, i fan italiani della supereroina DC dovranno aspettare un ulteriore mese per godersi l’opera.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE