Will Smith e la cura con le droghe psichedeliche: “ho temuto per la mia carriera”

Will Smith ha provato a curarsi con l'ayahuasca, un potente psichedelico. Le cose non sono andate esattamente come previsto...

Reduce dall’edizione dei premi Oscar peggiore di sempre, Will Smith ha detto che, una volta, ha avuto allucinazioni così potenti da fargli credere che la sua vita e la sua carriera fossero state completamente “distrutte”. L’intervista in questione è stata registrata prima degli Oscar 2022, quando l’attore ha fatto parlare di sé tirando uno schiaffo a Chris Rock, con la conseguente sua esclusione da parte dell’Academy (per ben 10 anni).

L’attore appare in una nuova puntata della serie Netflix di David Letterman My Next Guest Needs No Introduction, che è stata registrata prima che Smith salisse sul palco per schiaffeggiare Chris Rock. Nel suo episodio la star di King Richard ha parlato delle sue esperienze con l’ayahuasca, un potente psichedelico che va assunto in forma liquida. Smith ha detto che la sostanza ha dato il calcio d’inizio al suo “viaggio spirituale”, dopo essere passato dal non aver mai provato droghe, all’assumere ayahuasca 14 volte in due anni. “Non hai le allucinazioni. È come se entrambe le realtà fossero presenti al 100%… C’è quella che sta succedendo nella tua testa e quella che sta succedendo nella stanza. Una volta che lo bevi, ti vedrai in un modo in cui non hai mai visto te stesso.”

emancipation, will smith, cinematographe.it

Leggi anche Will Smith si trova in India per un “viaggio spirituale”

Smith ha poi descritto un particolare viaggio mentale che ha definito “l’esperienza psicologica individuale più infernale della mia vita”. “Sto bevendo, sono seduto lì e poi, all’improvviso, è come se iniziassi a vedere tutti i miei soldi volare via e la mia casa volare via e la mia carriera andare via. Sto cercando di accaparrarmi i miei soldi, la mia carriera e tutta la mia vita mentre vengono distrutti”.

Alla domanda di Letterman se queste rappresentassero le sue paure nella vita reale, Will Smith ha risposto di sì. “Ho sentito una voce dire: ‘Questo è quello che è. Questo è ciò che è la tua vita’ e io ho pensato ‘Oh cazzo’!”. Smith ha inoltre detto di aver sentito sua figlia Willow chiedere aiuto, ma non poteva raggiungerla. Con l’aiuto dello sciamano, l’attore ha poi iniziato a rilassarsi. “Poi, lentamente, ho smesso di preoccuparmi dei soldi. Volevo solo arrivare a Willow. Ho smesso di preoccuparmi della mia casa, ho smesso di preoccuparmi della mia carriera… quando ne sono uscito, ho capito che tutto ciò che accade nella mia vita, posso gestirlo.”

Tags: Will Smith

Articoli correlati