Warcraft 2 – Duncan Jones spera in un sequel senza Director’s Cut

Da leggere

Spider-Man, Tom Holland: il consiglio di Zendaya che gli ha cambiato la vita

Tom Holland ha ricordato il consiglio che gli ha dato Zendaya, l'attrice con cui condivide il franchise di Spider-Man Tom...

L’avete riconosciuto? È l’attore feticcio di un noto regista, è stato il migliore amico di Jim Morrison e un pericoloso psicopatico

È nato a Chicago il 25 settembre 1957 e ha debuttato sul grande schermo nel 1982 con il poco...

Raya e l’Ultimo Drago: disponibile la colonna sonora del nuovo film Disney

Da oggi è disponibile la colonna sonora di Raya e l'Ultimo Drago il nuovo film Disney in uscita su...

Sebbene non sia stato un successo incredibile, Warcraft ha fatto una quantità considerevole di denaro nelle vendite al botteghino all’estero. La pellicola diretta da Duncan Jones ha incassato più di $ 433 milioni in tutto il mondo, nonostante i miseri $ 47 milioni negli Stati Uniti, dove i rendimenti sono usualmente più elevati.

Warcraft 2 – Duncan Jones spera in un sequel senza Director’s Cut

Per Universal e Legendary Pictures il futuro di Warcraft non sembra essere poi così roseo. Ma il regista Jones sembra pensare che se il franchise venga proseguito vi sarebbero cose significativamente migliori.

Jones ha detto quanto segue durante un’intervista con Thrillist:

“Se ci fosse l’opportunità per noi di fare un altro film nell’universo di Warcraft, sarebbe davvero fantastico. Mi piacerebbe capitalizzare più di tre anni e mezzo di duro lavoro e di essere in grado di divertirsi un po’ in quel mondo. Chi lo sa? Forse sarò solo un masochista”.

I fan del franchise di videogiochi saranno probabilmente d’accordo. Warcraft 2 (il gioco) è ampiamente considerato una storia più forte rispetto al suo predecessore, lasciando alcune persone che si chiedono come mai Legendary e Blizzard non ha cominciato proprio da lì. Indipendentemente da ciò, un sequel migliore non garantirebbe un altrettanto rendimento miglior al botteghino.

LEGGI QUI LA RECENSIONE DEL PRIMO FILM DI DUNCAN JONES

Anche in questa intervista, Jones ha messo in luce la possibilità di taglio di un regista come quello di Warcraft.

“Non ci sarà mai il taglio del regista. Con un film come questo, dove ci sono così tanti effetti visivi. Essi cessano di esistere perché gli effetti di lavoro non possono essere omessi”.

Il pacifico regno di Azeroth è sull’orlo della guerra e la sua civiltà deve affrontare una temibile stirpe di invasori: i guerrieri orchi in fuga dalla loro terra agonizzante intenti a colonizzarne un’altra. Di fronte all’apertura del portale che collega i due mondi, un esercito subisce la distruzione, mentre l’altro rischia l’estinzione. Da fronti opposti, due eroi si scontrano in un conflitto che deciderà il destino delle loro famiglie, del loro popolo e della loro terra.

Inizia così una spettacolare saga sul potere ed il sacrificio in cui la guerra avrà molte facce, ed ognuno si batterà per la propria causa. Warcraft uscirà in Home Video il 14 settembre in Italia.

Ultime notizie

Spider-Man, Tom Holland: il consiglio di Zendaya che gli ha cambiato la vita

Tom Holland ha ricordato il consiglio che gli ha dato Zendaya, l'attrice con cui condivide il franchise di Spider-Man Tom...

Articoli correlati