Vin Diesel ha accompagnato la figlia di Paul Walker all’altare

Paul Walker è scomparso nel 2013 in seguito a un tragico incidente.

Da leggere

Jenny Tamburi e quella spietata malattia che ha portato via l’icona della commedia sexy a soli 53 anni

Tutti la conoscevano come Jenny Tamburi e per anni Luciana della Robbia - vero nome dell'attrice italiana - è...

Stephen Sondheim – amici e colleghi lo ricordano con affetto: “É la fine di un’era”

Da Hugh Jackman a Steven Spielberg, i tweet più commoventi sulla morte di Stephen Sondheim Stephen Sondheim, leggendario compositore di...

Ho tutto il tempo che vuoi: in esclusiva su RaiPlay il corto sul fenomeno Hikikomori

Ho tutto il tempo che vuoi è diretto da Francesco Falaschi in collaborazione con gli allievi della Scuola di...

Block title

La star di Fast and Furious Vin Diesel è molto vicino a Meadow Walker, la figlia del compianto Paul Walker

La star di Fast & Furious Vin Diesel ha accompagnato la figlia di Paul Walker, Meadow Walker, all’altare. Alla cerimonia era presente anche un’altra star del franchise automobilistico, ovvero Jordana Brewster. Meadow Walker ha sposato Louis Thornton-Allan e i due sembrano molto felici nel video pubblicato su Instagram dalla modella. Vin Diesel è anche il suo padrino e, dopo la tragica morte di Paul Walker, ha assunto un ruolo molto importante nella vita della giovane donna. È anche a capo della Paul Walker Foundation. Paul Walker è morto in un tragico incidente nel 2013.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Meadow Walker (@meadowwalker)

Leggi anche Vin Diesel e l’emozionante ricordo dell’amico Paul Walker nel giorno del suo compleanno

Il mese scorso Diesel ha ricordato la vita dell’amico in un toccante tributo in onore di quello che sarebbe stato il suo 48esimo compleanno: “Ho così tanto da raccontarti… normalmente direi che non crederesti a come ho trascorso il tuo compleanno… ma so per certo che eri lì con me, con lo spirito. Mi manchi. Sempre”.

“Quando nel 2013 è avvenuta la tragedia abbiamo interrotto le riprese di Furious 7 per circa cinque mesi, perché stavamo pensando a quello che stavamo per fare, mentre eravamo in lutto”, ha raccontato l’attore a E!. “E lo studio ha accettato una decisione coraggiosa, che era quella di consentire al personaggio di esistere nella nostra mitologia. E solo a tal fine, devi onorarlo. Abbiamo iniziato questo franchise insieme. Insieme abbiamo iniziato a creare il franchise, abbiamo creato una fratellanza. La nostra fratellanza durerà più a lungo del franchise”.

ViaCB

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Jenny Tamburi e quella spietata malattia che ha portato via l’icona della commedia sexy a soli 53 anni

Tutti la conoscevano come Jenny Tamburi e per anni Luciana della Robbia - vero nome dell'attrice italiana - è...

Articoli correlati