Valeria Fabrizi e la sua battaglia contro la grave malattia che l’ha colpita: “il ruolo di Suor Costanza mi ha aiutato”

Valeria Fabrizi ha rivelato di aver avuto il cancro e che proprio il suo ruolo in Che Dio ci aiuti l'ha aiutata a superarlo.

Conosciuta per il suo ruolo di Suor Costanza in Che Dio ci aiuti, Valeria Fabrizi è stata ospite domenica 12 dicembre al programma di Rai 1 della domenica pomeriggio, Domenica In. Qui l’attrice ha rivelato che ha dovuto combattere una battaglia anche contro il cancro. Tutto era iniziato come un semplice calcolo al rene: “Pensavo fosse una colica renale, ma le analisi hanno rivelato un tumore al rene che andava rimosso al più presto. Ogni tanto un intruso entra nella tua vita. Ho dovuto affrontare questa malattia. Ho detto: “ti frego io” e ho reagito con positività, continuando a lavorare”.

Valeria Fabrizi e la sua esperienza con la malattia al rene

valeria fabrizi, cinematographe.it

Nonostante fosse malata, l’attrice ha deciso comunque di voler continuare a lavorare sul set. Anzi, ha rivelato che proprio il suo impegno a lavoro le ha permesso di combattere il cancro come meglio poteva, dicendo che “non me la sono sentita di mettere a rischio il lavoro di tante persone, così ho stretto i denti e sono andata avanti. Finita la lavorazione ho affrontato l’intervento che è riuscito perfettamente, ma l’essere impegnata mi ha aiutato a fronteggiare la malattia. La mia terapia personale è quella di ignorare il tumore, per me è un intruso che va scacciato via dal mio corpo”.

Attrice di teatro, cinema e televisione, la Fabrizia è famosa per i suoi ruoli in Ragazze d’oggi, La donna più bella del mondo, I fidanzati della morte, Non perdiamo la testa, Caccia al marito, Anonima cocottes, Ferragosto in bikini, Le magnifiche 7, Bellezze sulla spiaggia, L’assassino si chiama Pompeo, Il medico delle donne, Il grande ribelle, La coda del diavolo, Calore in provincia, Caldo soffocante, Dichiarazione d’amore, Notte prima degli esami, Non c’è tempo, Ricchi di fantasia, Se mi vuoi bene.

Leggi anche Nino Frassica e quel malore improvviso causato da una semplice bibita: “ho sentito un forte dolore al petto”

Articoli correlati