Unhinged - cinematographe.it

Russell Crowe in Unhinged è un uomo molto, molto arrabbiato

Unhinged è un thriller psicologico diretto da Derrick Borte (regista del film American Dreamer) e scritto da Carl Ellsworth, noto per i film Disturbia e Red Eye. A dare il volto al protagonista troviamo Russell Crowe (Il Gladiatore, Robin Hood). Il film uscirà nelle sale americane il primo luglio 2020, ma al momento non sappiamo se e quando arriverà in Italia, non si esclude un rilascio in digitale, come sta accadendo a molte pellicole in questo periodo. Il film, che parla di una donna che al semaforo incrocia l’ira dell’uomo sbagliato, è stato valutato dalla MPAA (Motion Picture Association of America) R-rated per via del forte linguaggio e dei contenuti violenti.

Unhinged racconta le conseguenze di un gesto quotidiano: è la storia di una madre che si scontra col tipo sbagliato al momento sbagliato, semplicemente appoggiando la mano sul clacson. Russell Crowe interpreta quel tipo sbagliato. E da quel che abbiamo visto qualche settimana fa nel primo trailer (potete vederlo QUI) la madre, interpretata da Caren Pistorius, avrà un grosso problema e scoprirà presto “cosa significa avere una giornata no”. Nel cast anche Gabriel Bateman, Jimmi Simpson e Austin P. McKenzie.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE