Troll: il monster movie norvegese è un record senza precedenti per Netflix

Per la piattaforma streaming Troll è un vero e proprio successo senza precedenti!

In questi giorni Netflix sta facendo parlare di sé per due suoi progetti originali: uno è la serie Mercoledì di Tim Burton, l’altro è il monster movie norvegese Troll. Il film sta ottenendo un successo di pubblico senza precedenti per la nota piattaforma streaming, almeno per quanto riguarda i film non in lingua inglese.

Troll: un successo mostruoso per il film norvegese Netflix

Troll (qui potete leggere la nostra recensione) ha debuttato su Netflix raggiungendo il fenomenale risultato di 75,86 milioni di ore di streaming, dati mai visti prima per un film non in lingua inglese. Per darvi un’idea, il film straniero più visto in assoluto sulla piattaforma è attualmente l’horror tedesco Blood Red Sky con 110,52 milioni di ore di streaming in 28 giorni, mentre questa produzione norvegese ne ha raggiunte 75,86 in soli 4 giorni! Ed è quanto gli è bastato per intrufolarsi nella top 10 di sempre di Netflix, posizionandosi in ottava posizione.

In effetti, grazie a questi impressionanti dati iniziali, il film potrebbe tranquillamente entrare a far parte della lega delle più grandi produzioni Netflix dell’anno. Ad esempio, Enola Holmes 2 ha debuttato con 64,08 milioni di ore in tre giorni, mentre Hustle ha debuttato in streaming con 84,58 ore in cinque giorni. Niente a che vedere con i numeri della top 10 di sempre di Netflix, nella cui ultima posizione troviamo First kiss 2 con 209,25 milioni di ore in 28 giorni.

Troll è un successo storico per Netflix e un importante passo avanti per i film non anglofoni sulla piattaforma. Questo significa che avremo un sequel? La fine del film diretto da Roar Uthaug (Tomb Raider) lascia la porta aperta a questa possibilità.

Tags: Netflix

Articoli correlati