Tom Holland: la madre lo ha salvato da un pessimo consiglio di Mark Wahlberg

Prima ancora di diventare compagni sul set di Uncharted, Mark Wahlberg ha suggerito a Tom Holland di procurarsi una licenza molto particolare.

Chissà che cosa sarebbe successo se in quell’occasione Tom Holland avesse dato retta a Mark Wahlberg

I genitori sono pronti a tutto per i figli. Li sorreggono e li accompagnano quando necessario e sono sempre pronti a dare consigli. Sta poi al grado di maturità di un figlio decidere se ascoltare o meno ciò che un genitore suggerisce. Stando a quello che Tom Holland ha raccontato durante una intervista a Esquire Middle East, dobbiamo complimentarci con sua madre per un suggerimento che gli ha dato anni fa e dobbiamo riconoscere anche una certa maturità in Tom Holland stesso nell’aver saputo accettare quanto suggerito dalla madre. Ma di che cosa si tratta?

È un episodio che ha visto come protagonisti proprio Tom Holland e Mark Wahlberg, molto tempo prima che i due attori condividessero il set di Uncharted. Ridendo Holland ha ricordato che Wahlberg gli diede un suggerimento molto particolare: “Mi disse che avrei dovuto trasferirmi a Los Angeles con i miei amici e che avrei dovuto procurarmi una licenza per la marijuana“. La domanda dell’Esquire Middle East che ha portato Tom Holland a raccontare questo aneddoto riguardava il miglior consiglio ricevuto nella sua vita. Dopo aver ricordato questo episodio, l’attore ha continuato ammettendo che il suggerimento migliore gli è stato dato subito dopo dalla madre, che gli ha intimato di non ascoltare Walhberg. Suggerimento materno che fortunatamente il nuovo Spider-Man ha deciso di ascoltare.

Uncharted uscirà in Italia il 17 febbraio. Tom Holland vestirà i panni del protagonista Nathan Drake, mentre Mark Wahlberg quelli del suo partner e mentore Victor Sullivan. Il cast comprende anche Antonio Banderas, villain del film, un cacciatore di tesori molto ricco contro il quale Nathan e Victor si scontreranno alla ricerca di un favoloso tesoro scomparso e risalente al tempo dei viaggi di Magellano.

Leggi anche Tom Holland e il “piccante” equivoco con Mark Wahlberg: “Mi ha accompagnato in hotel e regalato un sex toy”

Articoli correlati