Tom Hanks: Forrest Gump e l’incredibile rivelazione sulle scene della panchina

In una recente intervista, il noto attore ha svelato un retroscena curioso sul film di Robert Zemeckis.

Tom Hanks è uno dei volti più noti e leggendari della Hollywood contemporanea: l’uomo, classe 1956, ha alle spalle una carriera artistica sconfinata, cominciata nel lontano 1980 con He Knows You’re Alone di Armand Mastroianni che gli ha portato, nel corso del tempo, davvero tanti successi e apprezzamenti da parte del pubblico e della critica mondiale. Il divo, che ricordiamo interpreterà Geppetto nella versione in live-action di Pinocchio prevista per il 2022 con la regia di Robert Zemeckis, ha conquistato ben due Oscar grazie alle sue interpretazioni in Philadelphia (1993) e Forrest Gump (1994), altro titolo che ha segnato brillantemente il sodalizio con Zemeckis.

Tom Hanks

Tom Hanks ha vinto due Oscar nel corso della sua lunga carriera

Parlando proprio di questo celebre lungometraggio, in una recente intervista con CinemaBlend, Tom Hanks ha confessato un particolare della pellicola totalmente assurdo. Difatti, ai microfoni della rivista ha spiegato che le apprezzatissime scene della panchina erano in realtà state concepite inizialmente come riempitive e lui stesso era piuttosto scettico della riuscita di queste sequenze, peccato che poi hanno cambiato la storia del cinema. Di seguito le sue parole nel dettaglio.

Ti dirò, in Forrest Gump, tutte le cose che abbiamo girato sulla panchina del parco a Savannah, in Georgia, le stavamo filmando solo come riempitivi. Stavamo solo accatastando ore di materiale per un possibile espediente narrativo. Ricordo di aver detto a Bob Zemeckis che le scene sulla panchina secondo me non sarebbero piaciute a nessuno.

Forrest Gump, prodotto da Paramount Pictures e Wendy Finerman Productions è sicuramente il titolo più famoso al quale ha preso parte Tom Hanks che, con l’interpretazione di questo personaggio, è sicuramente diventato, ancora di più, una delle icone intramontabili della cinematografia mondiale, capace realmente di rimanere scolpito nei ricordi di tutti.

Leggi anche Tom Hanks, Robert Zemeckis ed Eric Roth: dopo Forrest Gump, di nuovo insieme per un progetto!

Articoli correlati