Timothée Chalamet: è venuto alla luce un particolare segreto sul suo passato

Tale elemento si collega al mondo videoludico, di cui l'attore è un grande appassionato.

Da leggere

Mollo tutto e apro un chiringuito: intervista a Paolo Calabrese e ai Milanesi Imbruttiti [VIDEO]

Il 7 dicembre 2021 arriva al cinema il film ispirato del Milanese Imbruttito, Mollo tutto e apro un chiringuito....

Diabolik: il nuovo trailer presenta i personaggi del film

La 01 Distribution ha rilasciato un nuovo brevissimo trailer di Diabolik, l'adattamento cinematografico delle avventure del personaggio creato da...

Marrowbone – Sinistri segreti: trama e cast del film horror con Anya Taylor-Joy

Marrowbone - Sinistri segreti può vantare un cast stellare, con tanti volti emergenti, e uno sceneggiatore di conclamato talento Marrowbone...

Block title

Timothée Chalamet è il protagonista del nuovo Dune nei panni di Paul Atreides

Timothée Chalamet ha un passato oscuro che ha tenuto nascosto per molto tempo e che finalmente è venuto alla luce. Il noto attore statunitense con cittadinanza francese, astro nascente della recitazione hollywoodiana che ha recentemente interpretato Paul Atreides in Dune di Denis Villeneuve e che sarà il nuovo Willy Wonka sul grande schermo, ha infatti rivelato, in una recente intervista per il canale YouTube di Nate Hill (che ha fatto con Zendaya), una voce che girava da tempo.

Il sito Vice, infatti, tempo fa aveva teorizzato che Timothée Chalamet, nel lontano 2010, fosse l’enigmatico possessore di un canale YouTube che si dedicava a moddare (ovvero modificare) i controller dell’Xbox 360, con il nome d’arte di ModdedController360. Le investigazioni erano partite quando si era notato un like dell’attore al canale e, confrontando la voce dell’attore con quella del misterioso individuo dei video, oltre a degli elementi di scena che apparivano uguali, sono arrivati alla conclusione che Chalamet e ModdedController360 fossero la stessa persona e in effetti è così! Durante l’intervista, oltre a confermare tutto questo, il divo ha anche raccontato di aver venduto, nella sua “carriera” da modder, solamente 3 controller per un totale di 30 dollari.

Sicuramente, in fatto di guadagni, è preferibile la carriera che poi Timothée Chalamet ha intrapreso in futuro, però è divertente pensare che i suoi inizi fossero così particolari e bizzarri. Non ci dimentichiamo, inoltre, che l’interprete ha più volte raccontato di essere un grandissimo amante di videogiochi quindi non deve stupire che un tempo, per dilettarsi, vendeva controller modificati ad altri ragazzini come lui. Tra l’altro, se volete vedere i video in questione, ne potete vedere uno qui sotto, sperando che non venga cancellato.

Leggi anche Timothée Chalamet è il nuovo Willy Wonka, la polemica: “Basta sessualizzarlo”

SourceNate Hill

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Mollo tutto e apro un chiringuito: intervista a Paolo Calabrese e ai Milanesi Imbruttiti [VIDEO]

Il 7 dicembre 2021 arriva al cinema il film ispirato del Milanese Imbruttito, Mollo tutto e apro un chiringuito....

Articoli correlati