Thor: Love and Thunder è un film “esilarante e onesto” per chi l’ha visto in anteprima

Thor: Love and Thunder si preannuncia essere una nuova entusiasmante avventura del Dio del Tuono!

Ieri a Los Angeles si è tenuta la premiere mondiale dell’atteso nuovo film Marvel Thor: Love and Thunder, diretto da Taika Waititi (Thor: Ragnarok) e interpretato ancora una volta da Chris Hemsworth, Natalie Portman, Tessa Thompson, Chris Pratt e molti altri volti famigliari nel MCU. Come di consuetudine, una volta finita la proiezione del film gli addetti alla stampa e i fortunati che hanno potuto partecipare alla premiere si sono riversati su Twitter per pubblicare le loro prime impressioni sulla pellicola. Vi rassicuriamo fin da subito: sono tutte molto entusiasmanti! Le recensioni rimarranno sotto embargo fino al 5 luglio, ma nulla vieta ai giornalisti di postare sui social qualche riga con le loro prime impressioni.

Thor: Love and Thunder si preannuncia essere una nuova entusiasmante avventura del Dio del Tuono

Kirsten Acuna di Insider ha elogiato il film descrivendolo come “il miglior ingresso nella Fase 4 dopo Shang-Chi e No Way Home”, twittando: “A Natalie Portman finalmente le è stato dato quanto dovuto. La dottoressa Jane Foster è più che degna di essere il Mighty Thor.” La giornalista ha anche elogiato il villain di Christian Bale: “Straordinariamente minaccioso nei panni del cattivo Gorr the God Butcher. Uno dei cattivi Marvel più inquietanti che abbiamo mai visto sullo schermo”.

“Un’altra classica avventura di Thor”, ha scritto Erik Davis di Fandango in un tweet. “#ThorLoveAndThunder è tutto ciò che volevo che fosse. Grandi, colorate e strane battaglie alimentate dai Guns N’ Roses per accompagnare una storia irrimediabilmente romantica sulla scoperta dell’amore in luoghi inaspettati. Christian Bale e Russell Crowe sono particolarmente fantastici. E Korg!”

Andrew J. Salazar di DiscussingFilm ha twittato che il sequel di Waititi è “migliore quando non cerca di riconquistare disperatamente la magia di Ragnarok”, sottolineando che “la maggior parte dell’umorismo non ci sta bene come la prima volta” nonostante i migliori sforzi del cast.

C’è anche chi l’ha definito il film più divertente del MCU, sebbene la trama sia stata giudicata piatta: “È il film più divertente del MCU. Le battute sono eccellenti, così come il cast che le fornisce. Christian Bale, ovviamente, è terrificante nei panni di Gorr. MA, la trama sembrava piatta e senza picchi”.

Ricordiamo che Thor: Love and Thunder arriverà nelle sale italiani il 6 luglio 2022.

Il nuovo film Marvel segue Thor (Chris Hemsworth) in un viaggio diverso da quelli affrontati fino ad ora, alla ricerca di se stesso. Ma il suo riposo è interrotto da un killer galattico conosciuto come Gorr il Macellatore di Dei (Christian Bale), che cerca l’estinzione degli dei. Per combattere la minaccia, Thor si affida all’aiuto di Re Valchiria (Tessa Thompson), Korg (Taika Waititi) e dell’ex fidanzata Jane Foster (Natalie Portman) che, con stupore di Thor, brandisce inspiegabilmente il suo martello magico, Mjolnir, come Mighty Thor. Insieme intraprendono una sconvolgente avventura cosmica per scoprire il mistero della vendetta del Macellatore di Dei e fermarlo prima che sia troppo tardi.

Articoli correlati