The Stand-In: Drew Barrymore in un doppio ruolo nella commedia

Drew Barrymore interpreterà un'attrice comica alla frutta e la sua ambiziosa controfigura in The Stand-In, commedia romantica diretta da Jamie Babbit che vedrà le due protagoniste scambiarsi di ruolo con esisti inaspettati per entrambe.

La commedia romantica The Stand-In vedrà Drew Barrymore interpretare un’attrice e la sua controfigura, con la regia nelle mani di Jamie Babbit.

Babbit è noto per essere il produttore esecutivo della serie HBO Silicon Valley e per aver diretto la commedia adolescenziale Gonne al bivio; in The Stand-In lavorerà su una sceneggiatura firmata da Sam Bain, che nel curriculum vanta produzioni televisive quali Fresh Meat e Peep Show. Oltre a esserne la star assoluta, Drew Barrymore sarà produttrice con la sua Flower Films, affiancata nel ruolo da Ember Truesdell, Chris Miller, Nancy Juvonen-Fallon e Tom McNulty, quest’ultimo rappresentate della compagnia Exchange.

The Stand-In vede un’attrice comica frustrata e la sua ambiziosa controfigura scambiarsi i ruoli. La star del cinema ormai alla frutta, ritenuta colpevole di aver evaso le tasse, ingaggia la propria controfigura senza lavoro per occuparsi dei servizi sociali al posto suo. Ne scaturisce una bizzarra relazione di dipendenza, mentre l’attrice utilizza la sua sosia come rimpiazzo anche in altri contesti, così da poter evitare tutto lo stress che deriva dalla fama. Alla fine, la controfigura comincia ad assumere l’identità della star, impossessandosi anche della sua carriera e del suo fidanzato, arrivando addirittura a cacciare l’originale dalla sua stessa casa.

Il film sarà presentato ai compratori durante il mercato europeo che si terrà dal 14 febbraio in contemporanea con il Festival di Berlino. Parlando di The Stand-In, il CEO della Exchange Brian O’Shea ha definito Jamie Babbit e Drew Barrymore una “squadra perfetta per questa irresistibile commedia,” convinto che il progetto sia uno dei titoli più interessanti che saranno illustrati al mercato.

Articoli correlati