The Last of Us 2 - annuncio e trailer dell'atteso sequel Naughty Dog

Sin dal suo annuncio avvenuto in occasione della Playstation Experience dello scorso anno, The Last of Us Part II è balzato in cima alla classifica dei titoli più attesi da qualsiasi possessore di Playstation 4.

Il mistero regna sovrano attorno alla trama del nuovo capitolo, ma quello che sappiamo per certo è che Joel ed Ellie, protagonisti del primo titolo, torneranno alla ribalta ancora più agguerriti che mai. A loro si uniranno dei nuovi personaggi, come mostrato nel violento trailer pubblicato in occasione della Paris Games Week.

Al momento non sono stati forniti ulteriori dettagli ma Naughty Dog ha confermato che il gioco è ancora in una fase embrionale di produzione e che ci potrebbero volere almeno due anni prima che venga pubblicato, al fine di regalare ai giocatori un’altra storia magnifica e non un semplice sequel commerciale.

ll primo capitolo di The Last of Us è stato pubblicato, tre anni fa, in esclusiva per PS3, venendo poi rimasterizzato su PS4, in un’edizone completa con l’inclusione dell’apprezzato DLC dedicato ad Ellie, Left Behind. In passato, inoltre, si è parlato a lungo di un probabile adattamento cinematografico del videogame ma, almeno per il momento, il progetto è in una fase di stallo.

The Last of Us segue la storia dei sopravvissuti Joel ed Ellie, una giovane e capace ragazza, nel loro viaggio attraverso un mondo radicalmente trasformato. Gli eventi si svolgono vent’anni dopo che una pandemia infettiva diffusa dal virus Cordyceps ha devastato il corso dell’umanità. Queste due persone, che sono stati messe insieme per caso, devono prendere decisioni importanti per sopravvivere. The Last of Us esplora i temi della sopravvivenza, della lealtà, dell’amore e della redenzione in una spedizione emotivamente interessante che ci fa attraversare gli Usa post-epidemia.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto