The Irishman Netflix, cinematographe.it

Secondo il tracker di statistiche Nielsen, The Irishman è stato visto da oltre 17 milioni di spettatori nei primi cinque giorni di rilascio su Netflix

C’è chi lo ha definitivo un vero e proprio capolavoro, c’è chi invece lo ha definito troppo lungo. The Irishman, il nuovo film di Martin Scorsese con protagonisti Robert De Niro, Al Pacino e Joe Pesci, sta dividendo non poco il pubblico che stando ai dati di Nielsen però ha suscitando un passaparola che sta portando la pellicola ad avere un constante flusso di visualizzazioni.

The Irishman; Cinematographe.it
The Irishman: boom di visualizzazioni su Netflix per il film di Martin Scorsese

Nielsen ha annunciato che negli Stati Uniti il film ha raggiunto la bellezza di 17 milioni di telespettatori unici in appena cinque giorni di rilascio. Venerdì 29 novembre è stata la giornata di maggior successo per il film, con ben 930.000 spettatori che lo hanno visto per tutti i suoi 210 minuti, al contrario dei 750.000 nel giorno di rilascio.

The Irishman: la storia vera dietro il film di Martin Scorsese

Questi numeri, però, rendono quasi impossibile valutare il successo del film in tutta la sua portata, poiché si riferiscono solo agli spettatori che lo hanno visto su un televisore e non su altri dispositivi laptop, tablet o smartphone. Riuscirà The Irishman ad infrangere il record di 80 milioni di visualizzazioni di Bird Box? Non ci resta che aspettare.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE