The Falcon and The Winter Soldier: Sebastian Stan svela il segreto che lo lega a Anthony Mackie

A poche ore dal rilascio su Disney+ dell'ultima puntata di The Falcon and The Winter Soldier ricordiamo le parole rilasciate da Sebastian Stan a proposito della chimica tra il suo personaggio e quello di Anthony Mackie.

Continua la marcia trionfale del Marvel Cinematic Universe sul piccolo schermo, dato che all’incredibile successo di pubblico e di critica riscosso da WandaVision sembra non sarà da meno The Falcon and The Winter Soldier, la serie con protagonista il duo composto da Sebastian Stan ed Anthony Mackie, che ha monopolizzato l’attenzione degli appassionati nell’ultimo mese.

Sei episodi che hanno man mano acquisito (anche in modo per certi versi impronosticabile) un’importanza sempre più grande nel delineare il futuro non solo di alcuni personaggi o eredità determinati nell’universo Marvel, come quella lasciata dal ritiro di Captain America, ma anche dell’intera nuova realtà geopolitica all’indomani dei 5 anni di buio dovuti allo schiocco di Thanos. Molti interrogativi e tante pressioni tenute insieme da ciò che è sempre stato quello che ha fatto appassionare i milioni di fan MCU: il racconto di una storia.

In questo senso la curiosità era tutta incentrata sulle capacità di due personaggi, finora sempre adoperati in ruoli secondari, di raccogliere lo scettro dai vecchi “pezzi da novanta” e di tenere insieme un prodotto così delicato.

The Falcon and The Winter Soldier: il segreto del successo

sebastian-stan-anthony-mackie, cinematographe.it

Di questo ha parlato Sebastian Stan, che ha sottolineato come la showrunner Kari Skogland e il team di autori abbiano preso spunto da atmosfere e dinamiche tipiche di buddy movie classici del cinema americano (l’attore ha citato titoli come 48 ore, Arma Letale e Tango & Cash), confermando tante delle voci che hanno cominciato a girare intorno a The Falcon and The Winter Soldier sin dalla diffusione del primo trailer.

Ma ciò che a detta di Stan è stato il segreto del successo della serie non è tanto la scrittura ispirata a determinate pellicole, quanto la sintonia tra lui e Anthony Mackie, ormai al fianco sui set Marvel dal 2014.

La vera chiave di tutto è stata portare nello show la naturale alchimia tra me e Anthony e sento che ci siamo riusciti abbastanza bene. Prima di tutto, mi piace sinceramente lavorare con Anthony, anche se ci sono giorni in cui sento che mi ucciderà, non fisicamente, ma con la sua presenza. Ma è sempre lì per ricordarmi: ‘Ehi, amico. Rendiamolo il più onesto possibile, alla fine dovrebbe essere divertente.’ Lo ammiro davvero per questo perché penso che quel tipo di energia e la capacità di abbracciare ciò che stiamo facendo sia qualcosa che dovremmo sempre tenere a mente, perché è speciale. Adoro lavorare con lui.”

The Falcon and The Winter Soldier è disponibile su Disney+.

Articoli correlati