The Conjuring: Per Ordine Del Diavolo ha una scena post credits?

Bisogna rimanere seduti anche dopo i titoli di coda di The Conjuring: Per Ordine Del Diavolo?

Da leggere

Timothée Chalamet: è venuto alla luce un particolare segreto sul suo passato

Timothée Chalamet è il protagonista del nuovo Dune nei panni di Paul Atreides Timothée Chalamet ha un passato oscuro che...

Masters of the Universe: Revelation – nel trailer della Parte 2 la battaglia tra bene e male si fa monumentale!

Masters of the Universe: Revelation ha debuttato su Netflix il 23 luglio 2021 Masters of the Universe: Revelation ha riportato...

Hawkeye: Jeremy Renner ha spiegato la connessione tra la serie e i fumetti

Hawkeye è ispirata principalmente alla run fumettistica sul personaggio di Matt Fraction e David Aja Hawkeye è la nuova serie...

Block title

Ci sono scene post credits in The Conjuring: Per Ordine Del Diavolo?
Dal momento che il film prosegue la trilogia iniziata nel 2013 con L’evocazione – The Conjuringe e proseguita nel 2016 con The Conjuring – Il caso Enfield è lecito chiedersi se è importante aspettare anche dopo i titoli di coda, che spesso hanno svelato qualche dettaglio e aperto la strada ai sequel.

Settimo film dell’universo creato da James Wan, che oltre ai titoli citati include anche Annabelle, Annabelle 2: CreationAnnabelle 3 The Nun – la vocazione del male, il film diretto da Michael Chaves trae spunto da una storia vera unica nel suo genere, ovvero il processo ad Arne Cheyenne Johnson avvenuto nel 1981. I due demonologi Ed e Lorraine Warren (interpretati sul grande schermo da Patrick Wilson e Vera Farmiga) tornano in gioco in The Conjuring 3 per testimoniare a favore del giovane Arne, accusato di aver ucciso brutalmente un uomo e dichiarando, a sua discolpa, di averlo commesso perché posseduto dal demonio.

Ci sono altre scene dopo i titoli di coda di The Conjuring: Per Ordine Del Diavolo?

Un film che si lascia piacevolmente guardare e che si adagia su un fatto reale per poi amalgamarlo a elementi fantasiosi. Tuttavia, non è la prima volta che ciò accade e, tornando sempre ai titoli di coda, non sarebbe neanche la prima volta che converrebbe rimanere seduti in sala. Eppure, non è questo il caso, poiché non ci sono scene post credits in The Conjuring: Per Ordine Del Diavolo e questo è forse un bene.

I casi dei Warren, infatti, sono differenti e grazie alla saga horror hanno acquisito via via sempre più appeal ma, nonostante la saga vanti un bel numero di fan, forse potrebbe rischiare di stancare anche il suo pubblico più affezionato con produzioni di fatto sempre simili a se stesse.
Non sappiamo se la mancanza di scene dopo i titoli di coda rappresenti ufficialmente la fine della saga di The Conjuring, ciò che è certo è che stavolta non ci sarà niente a stupirvi anche dopo la visione, ma vi consigliamo comunque di rimanere fino alla fine, è sempre bello leggere i nomi di chi ha contribuito alla realizzazione di un film.

The Conjuring 3: Per Ordine Del Diavolo è al cinema dal 2 giugno 2021 con Warner Bros. Pictures. Il film è prodotto da James Wan e Peter Safran, con Richard Brener, Dave Neustadter, Victoria Palmeri, Michael Clear, Judson Scott e Michelle Morrissey come produttori esecutivi.

Leggi anche The Conjuring: Per Ordine del Diavolo – la storia vera di Arne Johnson, l’omicidio del “posseduto”

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Timothée Chalamet: è venuto alla luce un particolare segreto sul suo passato

Timothée Chalamet è il protagonista del nuovo Dune nei panni di Paul Atreides Timothée Chalamet ha un passato oscuro che...

Articoli correlati