The Batman: Joel Kinnaman di Suicide Squad 2 è entusiasta di Robert Pattinson

Joel Kinnaman, attore di Suicide Squad 2 si è detto entusiasta e curioso di vedere Robert Pattinson in The Batman.

The Batman di Robert Pattinson sembra avere già un primo fan, è Joel Kinnaman attore di Suicide Squad 2

The Batman, il nuovo film di Matt Reeves con Robert Pattinson già fa molto discutere di sé, pur non essendo ancora iniziate neanche le riprese. C’è chi non è d’accordo con la scelta di far interpretare a Pattinson l’uomo pipistrello, e chi invece è eccitato all’idea. Tra questi ultimi c’è sicuramente l’attore di Suicide Squad 2, Joel Kinnaman.

Kinnaman, che nel film diretto da James Gunn, interpreta Rick Flagg e si è detto entusiasta all’idea di vedere il lavoro del collega nei panni del cavaliere oscuro. L’attore, intervistato dal Podcast Variety’s The Big Tickets, aveva già dichiarato la sua approvazione per il film diretto da James Gunn al quale sta prendendo parte. Kinnaman ha poi colto l’occasione per esprimere il proprio parere anche sul prossimo film di Matt Reeves, The Batman. Sebbene il suo personaggio non si ritroverà a dover fare i conti con il Batman di Robert Pattinson, Kinnaman sembra eccitato all’idea di vedere il film e come si sta preparando l’attore.

“(Pattinson) ha rifiutato quasi tutto (i ruoli che gli venivano offerti) e ha speso gli ultimi sette, otto anni a fare solo film oscuri con registi interessanti. Film che pochissime persone hanno visto.  Stava andando a scuola di cinema e ora ha accettato di fare Batman. E penso che sia stato intelligente perché ora è pronto a farlo. […] Se avesse provato a fare qualcosa del genere forse cinque anni fa, sarebbe sembrato come se qualcuno gli avesse appena lanciato un abito addosso. Non vedo l’ora di vedere cosa farà Rob Pattinson con il suo Batman.”

Articoli correlati