The Batman: finite le riprese del film con Robert Pattinson [FOTO]

Le riprese del film hanno dovuto fare i conti con diversi blocchi causati dal Covid, come nel caso della positività di Robert Pattinson, riscontrata nei mesi scorsi.

Matt Reeves, regista di The Batman, ha annunciato tramite Twitter che sono finite le riprese del nuovo film con Robert Pattinson

Le riprese di The Batman sono terminate nel Regno Unito, come ha fatto sapere il regista Matt Reeves questa settimana, tramite una foto condivisa su Twitter. L’attesissimo film che vedrà Robert Pattinson nei panni di Bruce Wayne, ha dovuto affrontare molte battute d’arresto durante le riprese a causa dell’emergenza sanitaria, basti pensare alla positività di Robert Pattinson riscontrata sul set nel mese di settembre 2020. Ma ora, con le riprese terminate, sembra che il film sia sulla buona strada per rispettare la data di uscita, programmata per il 4 marzo 2022.

I fan hanno avuto l’opportunità di dare una prima occhiata a The Batman durante l’evento DC FanDome. In quell’occasione, Reeves ha condiviso un primo trailer con scene che erano state girate fino a quel momento, tra cui quella che mostrava la Catwoman di Zoë Kravitz e la straordinaria trasformazione di Colin Farrell in Pinguino. Il prossimo trailer di The Batman dovrebbe darci maggiori informazioni sulla trama del film, che dovrebbe coprire il primo anno di Bruce Wayne come Cavaliere Oscuro mentre affronta i cattivi di Gotham. Il film mostrerà anche l’eroe utilizzare le sue abilità di detective più di quanto abbiamo visto nelle versioni precedenti del personaggio. Dovrebbe anche essere il primo capitolo di una nuova trilogia di film con protagonista Pattinson.

Leggi anche – Avete visto la fidanzata di Robert Pattinson? È una modella e attrice britannica e i due si starebbero preparando al matrimonio!

Nell’ultimo anno, Robert Pattinson è stato acclamato per le sue interpretazioni in Tenet di Christopher Nolan e Le strade del male di Antonio Campos. Per quanto riguarda il film di Nolan, in un’intervista a Irish Times, Pattinson ha svelato che ama mantenere la segretezza riguardo i propri lavori durante le riprese e che quindi sul set di Tenet non doveva lasciarsi sfuggire nulla riguardo a The Batman. Quando giunse il momento dell’audizione, l’interprete dovette pensare ad una scusa per allontanarsi dal set senza destare sospetti. L’attore ha dichiarato a tal proposito: “È divertente, perché Chris [Nolan] è così riservato su tutto ciò che fa con i suoi film. Ed io ho dovuto essere davvero riservato riguardo a The Batman. Perciò ho dovuto mentire a Chris quando sono dovuto andare a fare uno screen test. Gli ho detto che avevo un’emergenza familiare. E appena gli ho detto ‘È un’emergenza familiare’ lui mi rispose ‘Stai andando a fare il provino per Batman, vero?’“.

Articoli correlati