The Batman darà il via ad un ampio universo condiviso? La risposta non è semplice

Matt Reeves ha spiegato che sono potenzialmente in preparazione degli spin-off del film, ma dipende dall'accoglienza del pubblico.

The Batman sarà distribuito nelle sale italiane il 3 marzo 2022, un giorno prima della release americana

The Batman è il nuovo lungometraggio diretto da Matt Reeves (Blood Story, Cloverfield) che porta finalmente, sul grande schermo, una nuova versione del Cavaliere Oscuro questa volta interpretato da Robert Pattinson (Maps to the Stars, Twilight) che debutta per la prima volta in un film supereroistico. Il progetto, a causa del Covid, ha subito diversi ritardi sulla tabella di marcia, ma sembra che finalmente arriverà senza nessun intoppo. Mentre manca poco alla release ufficiale, lo stesso Reeves ha aperto la possibilità che ci possano essere degli spin-off del film che vanno a costruire un universo vero e proprio.

The Batman

Ai microfoni di Esquire, il film-maker ha spiegato che ci sono alcuni progetti collaterali di The Batman in lavorazione, ma che tutto dipenderà dall’accoglienza da parte del pubblico della realizzazione. Già sapevamo che era in programma una serie sul dipartimento di polizia di Gotham City, ma non eravamo a conoscenza di un vero e proprio universo condiviso a partire dal cinecomic, che ricordiamo, come spiegato più volte dall’autore, non essere parte del DCEU. Ciò rende da una parte il progetto staccato da tutto il resto, dandogli però tanta libertà di manovra.

The Batman è prodotto da Warner Bros. Pictures, DC Entertainment e 6th & Idaho Productions con la distribuzione ad opera di Warner Bros. Il titolo, che è scritto anche da Peter Craig, vede all’interno del cast anche la partecipazione di John Turturro nel ruolo di Carmine Falcone, Andy Serkis che presta il volto ad Alfred Pennyworth, Colin Farrell che incarna Oswald Cobblepot/Il Pinguino, Paul Dano che interpreta Edward Nygma A.K.A. L’Enigmista e molti altri ancora. Il lungometraggio arriva nelle sale italiane il 3 marzo 2022, un giorno prima della release ufficiale americana.

Leggi anche The Batman: il nuovo poster del film è semplicemente maestoso!

Articoli correlati